Babylon: l’uscita del nuovo film di Damien Chazelle rimandata al 2022

Probabilmente a causa delle restrizioni COVID che stanno ritardando le riprese, la Paramount ha spostato il debutto di Babylon di un anno intero, al 25 dicembre 2022.

Da leggere

The Continental: rivelata la trama e i personaggi della serie prequel

La serie prequel di John Wick, The Continental ha rivelato i primi dettagli sui personaggi e la trama. La produzione...

Dragon Ball: Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il nuovo film

In un nuovo panel del Comic-Con è stato rivelato che Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il film Dragon...

Che fine ha fatto Alexandre Sterling? Tutto ciò che sappiamo sulla vita attuale del Mathieu de Il tempo delle mele

Chiunque sia stato adolescente negli anni Ottanta ha vissuto il momento più romantico del mondo con Il tempo delle...

Il prossimo film del regista premio Oscar di La La Land e Whiplash, Babylon, uscirà nel 2022, con la Paramount Pictures che ha sposta la data d’uscita di un anno intero

L’attesissimo film Babylon è descritto come una storia epica ambientata nella Hollywood negli anni ’20, quando Tinseltown è sull’orlo della transizione dall’era del muto ai film parlati. Segue una serie di personaggi di Hollywood sia storici che di fantasia, e Damien Chazelle ha già Brad Pitt ingaggiato per il ruolo di protagonista, con Margot Robbie in trattative per interpretare la co-protagonista.

Il film drammatico classificato R era originariamente previsto per raggiungere le sale il 25 dicembre 2021, ma probabilmente a causa delle restrizioni COVID che stanno ritardando le riprese, la Paramount ha spostato il debutto di Babylon di un anno intero, al 25 dicembre 2022, con un’ampia uscita il 6 gennaio 2023. Senza dubbio la Paramount lo sta posizionando in favore di un’importante campagna per gli Oscar, da qui l’importanza della data di uscita del film.

Emma Stone, protagonista di La La Land, e vincitrice del premio Oscar, era originariamente destinata a recitare in Babylon, ma è stata sostituita da Margot Robbie. Non è stata fornita alcuna ragione per il cambiamento, ma le recenti notizie sulla gravidanza della Stone potrebbero essere state un fattore. Le riprese non sono ancora iniziate e non è chiaro quando inizieranno. I casi di COVID sono in aumento a Los Angeles in questo momento, dove Babylon probabilmente verrà girato, quindi forse Chazelle & co. vogliono semplicemente aspettare che i casi diminuiscano e il vaccino sia ampiamente distribuito per avviare la produzione. Questa nuova data di rilascio offre sicuramente loro una maggior flessibilità.

Dopo aver vinto l’Oscar al miglior regista per La La Land, Chazelle ha realizzato il film drammatico ed emozionante su Neil Armstrong, First Man. Di recente, ha diretto i primi due episodi della serie Netflix The Eddy, e Babylon è identificato come il suo prossimo grande progetto.

Leggi anche: Li Jun Li sarà Anna May Wong nel film di Damien Chazelle

Ultime notizie

The Continental: rivelata la trama e i personaggi della serie prequel

La serie prequel di John Wick, The Continental ha rivelato i primi dettagli sui personaggi e la trama. La produzione...

Articoli correlati