Avengers: Endgame - Cinematographe.it

Dopo il successo di Black Panther agli Oscar 2019, la casa del topo più famoso del mondo punta a ripetere lo stesso successo il prossimo anno con Avengers: Endgame 

Ci è voluto più tempo di quanto alcuni fan si aspettassero ma Avengers: Endgame alla fine ha superato Avatar come film con il maggiore incasso della storia al botteghino. Il film ha consolidato il suo posto negli annali, ma la Disney spera che questo importante traguardo per la Marvel possa fare colpo anche durante la prossima stagione degli Oscar. Black Panther ha vinto un paio di premi l’anno scorso – Miglior colonna sonora originale, Miglior scenografia, Miglior costumi – ed è stato nominato per molti altri, tra cui Miglior film.

Questa settimana, la Disney ha lanciato online una sua lista di considerazioni sui premi che potrebbero spettare a Avengers: Endgame, mostrando esattamente a quali Oscar stia puntando. Come previsto, è un elenco piuttosto lungo e include anche il Miglior film:

Miglior Film – Kevin Feige
Miglior Regia – Anthony e Joe Russo
Miglior Sceneggiatura Non Originale – Christopher Markus & Stephen McFeely
Miglior Fotografia – Trent Opaloch
Miglior Scenografia – Charles Wood, Tonja Schurmann
Miglior Montaggio – Jeffrey Ford, Matthew Schmidt
Migliori Costumi – Judianna Makovsky
Miglior Trucco – John Blake, Janine Thompson, Brian Sipe
Miglior Montaggio Sonoro – Shannon Mills, Daniel Laurie
Miglior Sonoro – Tom Johnson, Juan Peralta, John Pritchett
Migliori Effetti Speciali – Dan Deleeuw, Matt Aitken, Russell Earl, Dan Sudick
Miglior Colonna Sonora – Alan Silvestri

Disney+: svelato il budget a episodio delle serie Marvel Studios

Avengers: Endgame vincerà il premio come Miglior film? Probabilmente no. Ma è uno dei pochi film di fumetti che nel corso degli anni ha creato un vero caso mediatico per la sua nomination ed è stato anche accolto molto positivamente dalla critica. Non sarebbe la cosa più sorprendente al mondo vederlo portare a casa almeno un paio di premi “tecnici” come Migliori effetti speciali o Miglior montaggio sonoro. Silvestri potrebbe anche essere un valido candidato per la Migliore colonna sonora originale, soprattutto considerando quanto è stata apprezzata la traccia “Portals” dall’uscita del film.
Ne sapremo di più solo alla 92ª Notte degli Oscar, il 9 febbraio 2020.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto