assassinio sull'orient express, cinematographe.it

FOX ha annunciato la data d’uscita di diversi suoi film: spiccano il sequel di Assassinio sull’Orient Express e la commedia Spies in Disguise

20th Century Fox ha annunciato le date di uscita per diversi suoi prossimi film, tra questi vedremo di sicuro il sequel di Assassinio sull’Orient Express, il progetto Ferrari di James Mangold (del quale ne abbiamo parlato qui) e la commedia per famiglie Spies in Disguise, tra gli altri.

Dopo il successo dell’adattamento dello scorso anno del classico romanzo di Agatha Christie, Kenneth Branagh tornerà nei panni del detective Hercule Poirot in Assassinio sul Nilo che 20th Century Fox ha fissato per il 20 dicembre 2019, spingendolo indietro di poco più di un mese dalla sua data di uscita originale dell’8 novembre. La sua nuova data di uscita farà sì che il film si possa scontrare al box office con Star Wars: Episodio IX di Disney e l’adattamento di Universal del musical Wicked. Sarà quasi due anni dopo l’uscita di Assassinio sull’Orient Express. Assassinio sul Nilo fu pubblicato nel 1937 e segue Poirot n vacanza in Egitto, questa diventerà preso una nuova indagine su un omicidio derivante da un triangolo amoroso.

Leggi la recensione di Assassinio sull’Orient Express

L’imminente commedia d’animazione, Spies in Disguise, ha subito un altro ritardo. Il film infatti è stato rinviato di cinque mesi dalla sua data d’uscita originale del 19 aprile 2019 al 13 settembre 2019, in uscita contemporaneamente con il nuovo film di Danny Boyle / Richard Curtis della Universal che ancora non ha un titolo ufficiale. Il film segue la top super spy del mondo (Will Smith, Suicide Squad) che deve collaborare con un inventore di gadget (Tom Holland, Avengers: Infinity War) per salvare il mondo in pericolo.

Infine, ma non meno importante, la commedia d’azione con protagonista Dave Bautista (Hotel Artemis) e Kumail Nanjiani (The Big Sick), Stuber, è stata fissata per una data di uscita del 24 maggio 2019, inserendola in un weekend molto impegnativo contro l’adattamento live-action della Disney di Aladdin e l’adattamento Warner Bros. del gioco per computer Minecraft. Il film, diretto da Michael Dowse (Goon) e scritto da Tripper Clancy, seguirà un autista di Uber che viene relegato in una notte di folli avventure da un detective.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE