Armie Hammer: “ecco perché non mi interessano i film sui supereroi”

In una nuova intervista, Armie Hammer ha confermato che un film di supereroi non è necessariamente nel suo futuro.

Da leggere

Loki: la regista conferma che il lavoro sul finale è concluso

Il montaggio dell'episodio finale della prima stagione di Loki è ufficialmente concluso Il lavoro sulla prima stagione di Loki si...

Black Adam: Pierce Brosnan e le rivelazioni sul suo personaggio [VIDEO]

Pierce Brosnan in un'intervista con suo figlio rivela interessanti anticipazioni sul suo ruolo in Black Adam Black Adam ha ancora circa...

Black Widow potrebbe guadagnare fino a $ 90 milioni nel primo weekend

Black Widow dei Marvel Studios potrebbe incassare cifre da capogiro quando debutterà al cinema Black Widow si preannuncia essere un...

Negli ultimi due anni, il nome di Armie Hammer è emerso più volte in relazione a diversi ruoli di supereroi. L’attore avrebbe doveva interpretare Batman in Justice League di George Miller per la motion capture, ma il suo nome è emerso in riferimento a numerosi altri personaggi, da Green Lantern a Shazam!.

L’attore ha spesso dato il via a teorie su Twitter e scritto post criptici su Instagram, ma in una nuova intervista ha confermato che un film di supereroi non è necessariamente nel suo futuro in questo momento. “Sto cercando di rispondere in un modo che non mi metterà nei guai”, ha detto Armie Hammer. “Va bene, va bene, potrebbe anche andare bene così. Non mi capita da tempo di vedere un film di supereroi e pensare, c….o, vorrei essere in quello.”

Quindi, non sembra che sia interessato alla Marvel o al DC Universe in quel caso, ma in seguito ha fatto un passo indietro, dicendo “Se un grande regista arrivasse e mi dicesse ‘ho questa idea’ … ma alla fine nessuno mi ha proposto nulla di simile e io non ho intenzione di farlo.”

Tali affermazioni di Armie Hammer smentiscono senz’altro molte voci, ma tornando al momento in cui ha quasi intepretato Batman, Hammer ha detto che la sua versione del Caped Crusader avrebbe avuto grossi problemi di fiducia ed sarebbe stata “squilibrata”. È interessante notare che sembra che l’attore stia cercando di imporsi come attore serio prima di considerare un ruolo da supereroe quando, ad un certo punto, ha dichiarato: “Per me non c’è una grande fretta. Mi piacerebbe possedere una casa enorme? Sì, certamente, Ma alla fine sono più interessato alla mia credibilità artistica”.

ViaCBM

Ultime notizie

Loki: la regista conferma che il lavoro sul finale è concluso

Il montaggio dell'episodio finale della prima stagione di Loki è ufficialmente concluso Il lavoro sulla prima stagione di Loki si...

Articoli correlati