Appian Way, Apple, Leonardo Di Caprio Cinematographe.it

Apple ha firmato un accordo di prima visione con Appian Way Prods., la società di produzione cinematografica e televisiva fondata da Leonardo Di Caprio e co-gestita da Jennifer Davisson

L’accordo pluriennale copre progetti televisivi e documentari. Il patto si basa sulla relazione esistente fra Apple e Leonardo DiCaprio, che hanno recentemente collaborato all’imminente film di alto profilo Killers of the Flower Moon, diretto da Martin Scorsese e interpretato da DiCaprio e Robert De Niro, oltre al recente ordine della serie Shining Girls, un thriller con Elisabeth Moss, prodotto da Appian Way e MRC Television.

La compagnia di Leonardo DiCaprio e Davisson ha un accordo cinematografico per i film narrativi della Sony. Alla Apple, Appian Way si unisce a un elenco di aziende con accordi che includono la Green Door Pictures di Idris Elba, la Scott Free Productions di Ridley Scott, A24 e Imagine Documentaries; così come gli studi specializzati nell’intrattenimento per bambini e famiglie Sesame Workshop e Peanuts.

Long Way Up: Ewan McGregor e Charley Boorman nella serie

Il film originale Apple Killers of the Flower Moon è ambientato negli anni ’20 ed è basato sul libro storico di David Grann. Si concentra sugli omicidi di Osage Nation, in cui i membri della tribù dei nativi americani furono uccisi dopo che l’uomo scoprì il petrolio nelle loro riserve e divenne ricco. Gli omicidi hanno però attirato l’attenzione dell’FBI. Scorsese l’ha definito il suo primo e vero western.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE