Alien: Covenant – Il CEO della Fox sul futuro del franchise

Stacey Snider, CEO della Fox, sottolinea la delusione per Alien: Covenant, ma ripone fiducia in Ridley Scott e nel vice-presidente Emma Watts.

Non è ancora chiaro come la Fox si comporterà nei confronti dei sequel di Alien: Covenant che Ridley Scott aveva già programmato.

L’ultimo capitolo del franchise sugli xenomorfi non è stato un fiasco, ma non si è nemmeno avvicinato alle grandi cifre che sicuramente i dirigenti della 20th Century Fox avevano in mente. Questo ha fatto sorgere molti dubbi sul futuro della saga dopo  Alien: Covenant, con alcune voci che parlavano addirittura di una progettazione tutta nuova della saga, mettendo da parte quello che Scott aveva costruito a partire da Prometheus.

Stacey Snider, CEO della compagnia, ha però parlato con Variety e, nonostante abbia affermato che Alien: Covenant è stato una delusione, ha ribadito una grande fiducia in Ridley Scott e in Emma Watts, vice-presidente della casa di produzione:

“È stata una delusione, ma sono sicura che Ridley ed Emma riconoscano la storia giusta quando la trovano. Quando si hanno universi ricchi come quelli di Alien, possono rimanere in una routine familiare, il che sarebbe un problema, ma possono anche trovare un pianeta o una storia o un villain che condivida quell’universo e che possa essere mozzafiato.”

Fiducia nei confronti di Ridley Scott arriva anche dal produttore Fred Baron, il quale ha difeso Alien: Covenant sostenendo che ha ricevuto “recensione fantastiche ed è stato tutto ciò che era stato progettato per essere, semplicemente non ha fatto centro al botteghino.” Nonostante queste parole e il fatto che il film genererà profitti per lo studio, Baron si è detto comunque incerto sulla realizzazione di un sequel.

Quale sarà dunque il destino di una delle saghe più famose di sempre? Recentemente, sono arrivate alcune indiscrezioni sul destino di Daniels, interpretata da Katherine Waterston, ma ancora non è chiaro cosa succederà. Intanto, al cinema, tornerà un altro caposaldo della fantascienza ovvero Blade Runner, il cui sequel diretto da Denis Villeneuve debutterà a ottobre.

Fonte: Variety

Articoli correlati