fbpx

A Quiet Place: nello script originale erano presenti dei flashback

A Quiet Place sarebbe dovuto iniziare con gli Abbott in lutto, creando un mistero sulla fonte del loro dolore, nella prima stesura del film.

Tempo di lettura: 2 minuti

Ci sono zero flashback nel nell’horror di John Krasinski A Quiet Place, ma non è sempre stato così

ATTENZIONE! Seguono SPOILER. L’acclamato film horror di John Krasinski A Quiet Place si apre con una lunga scena che vede la famiglia Abbott in cerca di rifornimenti in una città deserta. Le regole dell’universo del film divengono presto chiare, nello specifico che la famiglia Abbott non può emettere un solo rumore, altrimenti verrà uccisa da qualcosa. La scena si conclude con il suono di un razzo giocattolo, che provoca la morte del figlio più piccolo degli Abbott, Beau (Cade Woodward).

I critici hanno elogiato l’apertura di A Quiet Place come un’introduzione viscerale emotivamente coinvolgente al futuro distopico creato dagli sceneggiatori Bryan Woods, Scott Beck e John Krasinski, che ha anche diretto e interpretato il film, ma risulta che tale scena non era inizialmente prevista come apertura del film. I produttori Andrew Form e Brad Fuller hanno recentemente confermato a Yahoo Entertainment che la sceneggiatura originale della pellicola incorporava l’apertura come un flashback più avanti nel film. È una piccola ma fondamentale differenza, poiché l’idea iniziale di usare quella scena come un flashback rivela che A Quiet Place sarebbe iniziato con gli Abbott in lutto, creando un mistero sulla fonte del loro dolore.

A Quiet Place: Emily Blunt ha un’ idea grandiosa per il sequel

Fortunatamente, gli sceneggiatori hanno deciso di mostrare la scena tempo reale come sequenza di apertura del film. La decisione era in linea con una motivazione più ampio per non insirire flashback in A Quiet Place, che è stato messo in moto dopo che Krasinski si è imbarcato sul progetto e ha aggiunto le sue modifiche alla sceneggiatura di Woods e Beck.

“C‘era più dialogo nella sceneggiatura originale [di Bryan Woods e Scott Beck]“, ha detto Form a Yahoo. “Perché c’era un’enorme sequenza di flashback che è stata rimossa dal film una volta che John ha preso il posto [come regista e co-sceneggiatore] [che era] molto prima dell’invasione.

Il commento di Form significa che c’erano almeno due principali flashback nella sceneggiatura originale di A Quiet Place: Uno serviva come scena d’apertura del film e un altro prima dell’invasione aliena. Mentre la versione cinematografica non mostra mai il mondo prima dell’invasione, il potenziale sequel potrebbe farlo.

John Krasinski sta attualmente lavorando alla sceneggiatura del prossimo film, e non si sa ancora se sarà un sequel sulla famiglia Abbott, un prequel ambientato prima dell’arrivo dei mostri, o una storia secondaria incentrata su una famiglia diversa durante il stesso periodo dell’originale.

A Quiet Place 2 è pronto per arrivare nelle sale cinematografiche il 15 maggio 2020.

Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2018 22:56

TOP TRAILER

Ghostbusters, cinematographe.itvideo

Ghostbusters 3 uscirà nel 2020: ecco un mini-teaser!

Meno di un giorno dopo l'annuncio della realizzazione di un nuovo film su Ghostbusters che ecco arrivare un teaser di Ghostbusters 3 Non solo! Questo...
video

John Wick – Capitolo 3: Parabellum – ecco il teaser trailer del film

Keanu Reeves non ha intenzione di permettere a Spider-Man di divertirsi nel nuovo teaser di John Wick - Capitolo 3 - Parabellum! Ore dopo l'uscita...
Spider-Man: Far From Home, cinematographe.itvideo

Spider-Man: Far From Home – ecco Mysterio nel primo teaser trailer, anche in italiano!

Tom Holland torna nei panni dell'Uomo Ragno nel nuovo capitolo dedicato a uno dei più amati supereroi della Marvel, Spider-Man: Far From Home L'attesa è...
video

Polar – rilasciato il trailer ufficiale del film Netflix con Mads Mikkelsen

Netflix ha pubblicato il primo trailer di Polar, il cinecomic con Mads Mikkelsen e Vanessa Hudgens Diretto da Jonas Akerlund, Polar è stato scritto da...
Glass - dal 17 gennaio al cinema

FILM AL CINEMA

La scorsa Settimana
5
Attenti al Gorilla
10 gennaio 2019
Benvenuti a Marwen
10 gennaio 2019
City of Lies
10 gennaio 2019
Non ci resta che il crimine
10 gennaio 2019
Una notte di 12 anni
10 gennaio 2019
Questa Settimana
8
Mia Martini - Io sono Mia
14 gennaio 2019
Dove bisogna stare
17 gennaio 2019
Glass
17 gennaio 2019
La douleur
17 gennaio 2019
L'Agenzia dei Bugiardi
17 gennaio 2019
Maria Regina di Scozia
17 gennaio 2019
Mia e il Leone Bianco
17 gennaio 2019
M.I.A. - La cattiva ragazza della musica
20 gennaio 2019
Prossima Settimana
12
Mathera
21 gennaio 2019
Voglio mangiare il tuo pancreas
21 gennaio 2019
Compromessi sposi
24 gennaio 2019
Creed II
24 gennaio 2019
I bambini di Rue Saint-Maur 209
24 gennaio 2019
Il mio capolavoro
24 gennaio 2019
La Favorita
24 gennaio 2019
L'uomo dal cuore di ferro
24 gennaio 2019
Ricomincio da me
24 gennaio 2019
Se la strada potesse parlare
24 gennaio 2019
BTS World Tour: Love Yourself in Seoul
26 gennaio 2019
Chi scriverà la nostra storia
27 gennaio 2019
Dal 31 gennaio
5
Ancora un giorno
31 gennaio 2019
Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto
31 gennaio 2019
Green Book
31 gennaio 2019
Il Primo Re
31 gennaio 2019
L'esorcismo di Hannah Grace
31 gennaio 2019
Dal 7 febbraio
8
Tramonto
04 febbraio 2019
10 giorni senza mamma
07 febbraio 2019
Copperman
07 febbraio 2019
Il Corriere - The Mule
07 febbraio 2019
Il professore cambia scuola
07 febbraio 2019
Le nostre battaglie
07 febbraio 2019
Remi
07 febbraio 2019
Shut Up and Play the Piano
10 febbraio 2019