Homer Simpson: 10 curiosità sul patriarca dell’amata famiglia animata

Scopriamo insieme alcuni fatti meno noti riguardanti Homer Simpson, l'amato patriarca della famiglia più famosa della storia dei cartoni animati

I Simpson sono uno dei più longevi e amati show nella storia della televisione. La prima stagione del cartone ideato da Matt Groening risale addirittura al 1987 e, a 35 anni dalla sua prima apparizione sul piccolo schermo, continua a essere prodotto e visto di milioni di spettatori nel mondo. Uno dei capisaldi della serie è senza dubbio il personaggio di Homer Simpson. Il patriarca della famiglia che da il nome allo show è stato creato per essere una parodia dissacrante dell’americano medio, ma con il tempo è diventato un personaggio assai più complesso e il pubblico, oltre a quello buffo e grottesco, ha imparato a conoscere il suo lato più umano. In questo articolo vi proponiamo alcuni aspetti meno conosciuti della sua personalità e della sua storia.

1. Quanto guadagna Homer Simpson?

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Chiunque abbia visto anche solo qualche puntata de I Simpson sa che Homer lavora presso la centrale nucleare di proprietà del signor Burns. Gli autori della serie non si sono però mai preoccupati di rivelare l’entità del salario che il “duro” lavoro gli garantisce; a fare luce su questo mistero è stato invece The Atlantic, che ha stimato il suo stipendio annuale intorno ai 25’000 dollari.

2. Homer Simpson ha svolto quasi 200 diversi lavori

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Nel precedente paragrafo abbiamo scoperto quella che, in teoria, è la dimensione dello stipendio di Homer Simpson; si tratta di una cifra dignitosa, ma probabilmente non sufficiente a mantenere l’intera famiglia. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui il nostro continua a mettersi alla prova in nuovi (e spesso assurdi) impieghi. Secondo quanto riportato da Vox, che ha svolto ricerche approfondite sulla vita lavorativa del personaggio, Homer ha svolto come minimo 191 lavori diversi.

3. Modello per Balenciaga

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Anche la terza curiosità riguarda la vita lavorativa di Homer: tra i molti improbabili mestieri che ha provato a intraprendere c’è anche quello di modello. In un recente corto, realizzato appositamente per un evento del brand, alcuni personaggi del cartone hanno preso parte come indossatori alla sfilata di presentazione della collezione primavera/estate 2022 di Balenciaga.

4. Designer di automobili

Homer Simpson Macchina

Homer Simpson ha dimostrato in più di un’occasione di possedere uno spiccato senso creativo, al quale si abbina però una chiara mancanza di senso pratico. Dimostrazione di questa ilare ed esplosiva combinazione di caratteristiche la troviamo nella puntata della stagione 2 Oh fratello, dove sei?, dove lo vediamo realizzare un futuristico e improbabile modello di autovettura che, tra le altre cose, si distingue per la presenza di una parte insonorizzata dove depositare i bambini eccessivamente rumorosi.

5. Il lavoro dei sogni di Homer Simpson

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Come abbiamo detto sopra, Homer Simpson ha provato, più o meno seriamente, ha intraprendere quasi 200 diverse carriere. Può darsi che questo dipenda dal fatto che non sia stato possibile per lui svolgere il lavoro dei suoi sogni? Nella puntata della stagione 6 E con Maggie son tre apprendiamo infatti che non desidererebbe altro che tornare a lavorare presso la locale pista di bowling, dalla quale si è dovuto licenziare per via del basso stipendio, non sufficiente a coprire i costi di una famiglia con tre figli.

6. Una voce che cambia

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Nella versione originale, a prestare la voce a Homer Simpson è sempre stato Dan Castellaneta. In una recente intervista rilasciata a Entertainment Weekly lo storico doppiatore ha rivelato che, in un primo momento, aveva pensato a una voce completamente diversa per il personaggio, ispirata alla parlata del noto attore comico Walter Matthau (La strana coppia, Il piccolo diavolo). Nella sua versione italiano, Homer è stato doppiato da Tonino Accolla sino alla tragica dipartita di quest’ultimo; la sua attuale voce è quella di Massimo Lopez.

7. A Woodstock con la mamma

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Il difficile rapporto che unisce Homer alla madre Mona è ben noto ai fan della serie. La donna, pur amando molto il figlio, non è stata in grado di essere una figura costante all’interno della sua vita. Nonostante questo, sono molti i ricordi felici che lui conserva della relazione con la genitrice; uno di questi è sicuramente l’essere stati insieme allo storico festival di Woodstock del 1968. L’esperienza è visibile in un flashback presente nell’episodio Homer figlio dei fiori, che fa parte della stagione 10

8. Homer J. Simpson

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Nello stesso episodio scopriamo anche un altro dettaglio riguardante il padre di famiglia di casa Simpson. Il secondo nome di Homer è Jay; la cosa buffa è che, prima dei fatti mostrati nell’episodio in questione, neanche lui era al corrente del fatto che questo fosse il suo nome centrale. Come gli spettatori, era consapevole solo del fatto che questo iniziasse con la lettera J.

9. Amico delle Rock Star

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Il passaggio dal festival musicale di Woodstock non è stato di certo l’unico incontro di Homer con la storia del rock. L’uomo di casa Simpson, come scopriamo da un articolo pubblicato da Rolling Stone, ha incontrato un numero elevatissimo di Rock Star! Volendo citare solamente alcuni dei nomi più noti, ha interagito con Sting, i Beatles, Elton John e gli U2.

Leggi anche Stranger Things: i Simpson hanno anticipato gli effetti di Vecna?

10. Un patrimonio speso in medicine

Homer Simpson curiosità cinematographe.it

Chiudiamo questo breve elenco di curiosità tornano a parlare di un aspetto economico della vita di Homer Simpson. Il personaggio è noto per avere uno stile di vita malsano, specialmente per quanto riguarda le abitudini alimentari. L’abuso di cibo e di bevande alcoliche, insieme agli altri suoi vizi, lo ha portato a buttare una autentica fortuna in spese mediche. Secondo una stima realizzata da The A.V. Club, la sua parcella sanitaria si aggira ad oggi intorno ai 143 milioni di dollari.

Leggi anche I Simpson e il cibo: tutte le ricette della serie animata

Articoli correlati