I film più attesi del 2024 in uscita al cinema. Cosa vedere a giugno?

Dal nuovo capitolo di Ghostbusters all'ultimo film di Luca Guadagnino con Zendaya. Ecco tutti i film che vedremo nelle sale nel mese di aprile!

Quali sono i film in uscita al cinema nel 2024? Parliamo chiaramente sia di titoli italiani che stranieri, molti dei quali hanno già avuto anteprime durante i vari festival cinematografici.
Se lo scorso anno, il 2023, ci ha regalato alcuni successi come Barbie ed Oppenheimer, ma anche l’italiano C’è ancora domani, il 2024 non sembra essere da meno. Scopriamo insieme quali sono i film più attesi da vedere in sala!

I film più attesi da vedere al cinema a giugno 2024

Kinds of Kindness, l’ultimo film di Yorgos Lanthimos è in arrivo il 6 giugno

Emma Stone e Joe Alwyn in una scena di Kinds of Kindness

Dopo l’anteprima mondiale al Festival di Cannes, Kinds of Kindness, ultimo film di Yorgos Lanthimos (Povere Creature!, La Favorita), arriva al cinema il 6 giugno. Descritto come un film in tre atti: un uomo senza scelta cerca di prendere il controllo della propria vita, che sembra predeterminata; un poliziotto preoccupato dal fatto che la moglie scomparsa in mare sia tornata e che sembri un’altra persona; infine, una donna determinata a trovare una persona con abilità straordinarie, destinata a diventare un prodigioso leader spirituale. Il cast, che interpreta ruoli diversi nelle tre narrazioni comprende: Emma Stone, Jesse Plemons (che ha vinto il premio di miglior attore a Cannes), Willem Dafoe, Margaret Qualley, Joe Alwyn, Hong Chau, Mamoudou Athie e Hunter Schafer. Qui la nostra recensione.

The Watchers – Loro ti guardano, in arrivo il 6 giugno

Ancora il 6 giugno in uscita The Watchers – Loro ti guardano, film esordio diretto da Ishana Night Shyamalan (figlia di M. Night Shyamalan) con protagoniste Dakota Fanning e Georgina Campbell. Mina, una giovane artista che si ritrova bloccata in un’enorme ed estesa foresta dell’Irlanda occidentale, dopo che la sua macchina si rompe proprio al limite del bosco. La foresta sembra non esistere su nessuna mappa e Mina decide di addentrarvisi, ma viene spinta da una donna a entrare in un bunker in cemento. Mina si ritrova intrappolata con tre sconosciuti, Madeline, Ciara e Daniel, ma il vero pericolo è nella foresta…

Tutti i film italiani in uscita il 6 giugno

Hotspot amore senza rete - cinematographe.it

Rimanendo al 6 giugno, in uscita anche El Paraíso, pellicola italiana diretta da Enrico Maria Artale con Edoardo Pesce e Margarita Rosa De Francisco. Il film segue la storia di Julio, un uomo di circa 40 anni che vive nei pressi di Roma e che vive con la madre, costretta in gioventù a lasciare la Colombia. Con lei Julio ha una relazione complessa, che li porta condividere ogni cosa, da un hobby semplice come il ballo latinoamericano a un lavoro illegale, come il traffico di droga. HOTSPOT – Amore Senza Rete, commedia di Giulio Manfredonia, con Francesco Arca e Denise Tantucci. La pellicola è una moderna storia di amore di un incontro fortuito: Tina, ballerina ambiziosa, deve iscriversi ad un’importante audizione, ma ha finito i giga e il wifi dell’aeroporto non funziona, qui però si connetta all’hot spot di un certo Pietro. Tra i due nasce subito un’intesa. La Tartaruga è invece un film di Fabrizio Nardocci, con Antonello Fassari e Nello Mascia, che segue la storia di Bruno, un settantenne in pensione e vedovo che abita con il figlio e la compagna incinta. Per far spazio al nascituro Bruno deve vendere alcuni oggetti ingombranti, e così conosce un antiquario, che si rivela essere un amico d’università, e con cui ricorderà i vecchi tempi. Made in Dreams, film di genere documentario del 2024, diretto da Valentina Signorelli, Cecilia Zoppelletto, ripercorre attraverso filmati d’archivio inediti e testimonianze esclusive, l’incredibile storia di Amadeo Peter Giannini.

Arrivederci Berlinguer!, documentario in uscita il 10 giugno

Arrivederci Berlinguer!, film di genere documentario del 2024, diretto da Michele Mellara e Alessandro Rossi. Documentario incentrato sui funerali di Enrico Berlinguer, figura importante e storica della politica italiana. Già nel 1984 un gruppo di registi italiani realizzo il documentario corale, L’addio a Enrico Berlinguer, girato durante il commiato al politico. Questa volta, però, oltre alle immagini dell’evento sarà possibile vedere sul grande schermo anche del prezioso materiale dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes - cinematographe.it

In arrivo anche l’anime giapponese The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes, in uscita sempre il 10 giugno. Diretto da Tomohisa Taguchi, racconta come le leggi dello spazio e del tempo nel tunnel Urashima non valgano, motivo per cui una volta trovato, debba essere attraversato per raggiungere l’altra parte, dove si troverà ciò che il cuore desidera più di ogni altra cosa. 

Bad Boys: Ride or Die, in arrivo il 13 giugno

Quarto capitolo del fortunato franchise di Bad Boys, la pellicola è diretta da Adil El Arbi, Bilall Fallah, e vede il ritorno ancora una volta di Will Smith e Martin Lawrence. Protagonisti ancora una volta gli agenti Mike Lowrey e Marcus Burnett che devono seguire le indagini di corruzione all’interno della polizia di Miami. Scoprono così, che il loro ex Capitano, ora defunto, è accusato di aver lavorato con i cartelli della droga. Questa scoperta però si ritorce contro di loro, da quel momento sono sospettati di aver collaborato con lui e alcune organizzazioni criminali della città.

Dall’alto di una fredda torre

Diretto da Francesco Frangipane, con Edoardo Pesce e Vanessa Scalera, Dall’alto di una fredda torre è in arrivo il 13 giugno. La pellicola racconta la storia di una famiglia e di due dottori, e di come una malattia possa stravolgere le loro vite. La madre e il padre soffrono di una rarissima malattia, ma non ne sono a conoscenza. Soltanto uno dei due può essere salvato e sarà compito dei figli decidere chi sacrificare e chi tenere in vita.

I film francesi in uscita il 13 giugno

Restando al 13 giugno in uscita anche due film francesi. L’Impero di Bruno Dumont, con Fabrice Luchini e Camille Cottin,  ambientato in un piccolo villaggio nel nord della Francia, divenuto il campo di battaglia di alcuni cavalieri extraterrestri sotto le mentite spoglie degli abitanti locali. A far scoppiare la guerra sarà la nascita di un bambino speciale e unico, che scatenerà una lotta tra le forze del bene e del male. The Animal Kingdom è un film di genere avventura, drammatico, fantascienza diretto da Thomas Cailley, con Romain Duris e Adèle Exarchopoulos. La pellicola racconta come l’uomo nel tempo abbia iniziato mostrare un processo di mutazione, che lo ha portato a sviluppare elementi vicini ad alcune specie animali. Dopo due anni dalla manifestazione delle prime mutazioni da uomo ad animale, la società ha iniziato ad adattarsi a questo cambiamento, prendendosi cura delle “creature” in nuovi centri socializzati.

Inside Out 2, in arrivo il 19 giugno

In arrivo il 19 giugno l’attesissimo Inside Out 2, film d’animazione sequel del film del 2015. La pellicola racconta le nuove avventure in quella che è la testa dell’ormai adolescente Riley che sta per iniziare il liceo e che è alle prese con una serie di nuove emozioni oltre a quelle che abbiamo già conosciuto: gioia, rabbia, tristezza, paura e disgusto. A sobbalzare l’adolescenza di Riley ci sono Ansia, Invidia, Noia, ed Imbarazzo.

The Bikeriders, in arrivo il 19 giugno

The Bikeriders  - cinematographe.it

In arrivo sempre il 19 giugno anche The Bikeriders, pellicola diretta da Jeff Nichols con cast stellare che comprende Austin Butler, Jodie Comer, Tom Hardy, Mike Faist, oltre a Michael Shannon e Norman Reedus. Raccontando le vite dei suoi membri, segue l’ascesa di un club di motociclisti, che in un decennio passano dall’essere degli outsiders a una vera banda.

I film italiani ed europei in arrivo il 20 giugno

Si parte da Amen, film diretto da Andrea Baroni, con Grace Ambrose e Francesca Carrain, che racconta la storia di una famiglia estremamente religiosa che vive isolata in un casolare di campagna. L’arrivo di Primo, un nipote della nonna Paolina, scuote l’equilibrio della famiglia portando a conseguenze imprevedibili. Gli Immortali è un film diretto da Anne Riitta Ciccone, con David Coco e Gelsomina Pascucci, che racconta la storia del rapporto tra Chiara e il padre Vittorio, tornato nella sua vita dopo tanto tempo e senza preavviso. La Treccia, produzione tra Francia, Italia, Belgio e Canada, diretto da Laetitia Colombani, con Mia Maelzer e Sajda Pathan, che segue la storia di tre donne che vivono in tre continenti, diverse in tutto ma unite da un destino comune: la lotta per la sopravvivenza. L’amante dell’astronauta, di produzione spagnola e argentina, la pellicola è diretta da Marco Berger, con Ailín Salas e Lautaro Bettoni. Il racconto di un’estate felice e vede protagonista Pedro, un ragazzo gay che incontra dopo molti anni il suo amico d’infanzia Maxi, quest’ultimo è etero ma chiede al suo amico di fingersi il suo ragazzo per far ingelosire la sua ex fidanzata.

Racconto di due stagioni, in arrivo il 20 giugno

Racconto di due stagioni - cinematographe.it

Racconto di due stagioni è un film diretto dall’acclamato regista turco Nuri Bilge Ceylan, presentato nel 2023 in concorso al Festival di Cannes, dove ha vinto il premio di miglior attrice a Merve Dizdarric. Protagonista della storia è Samet, un insegnante d’arte in un istituto di un piccolo villaggio dell’Anatolia orientale, un luogo alienante ai margini del progresso, che alimenta in lui il grande desiderio di trasferirsi a Istanbul. Prima di trasferirsi però deve completare un ciclo di quattro anni di insegnamento in attesa di essere accettato in una scuola nella capitale.

Hit Man – Killer per caso, in arrivo il 27 giugno

Presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 2023, dove ha riscosso grande successo tra critica e pubblico, arriva il 27 giugno Hit Man – Killer per caso, diretto da Richard Linklater, con Glen Powell e Adria Arjona. Il film segue Gary, un professore di psicologia un po’ impacciato, che vive con i suoi gatti e collabora sotto copertura per il dipartimento di polizia di New Orleans. Quando gli viene chiesto di fingersi un killer per sventare possibili omicidi e incastrare i mandanti, si rivela incredibilmente abile, grazie anche ai camaleontici travestimenti. La sua doppia e solida identità viene messa in crisi dall’affascinante Madison, che gli commissiona l’uccisione del marito.

A Quiet Place: Giorno 1, in arrivo il 27 giugno

A Quiet Place: Giorno 1; cinematographe.it

In arrivo al cinema il 27 giugno il film prequel del franchise horror A Quiet Place. Diretto da Michael Sarnoski, con Lupita Nyong’o e Joseph Quinn, la pellicola ci porta direttamente al giorno 1 dell’invasione aliena che ha portato al silenzio sulla terra. Un’ordinaria giornata a New York viene sconvolta improvvisamente dall’arrivo di terribili creature aliene, assetate di sangue e dotate di udito a ultrasuoni, con cui cacciano gli esseri umani.

I film più attesi da vedere al cinema ad aprile 2024

Monkey Man, il debutto alla regia di Dev Patel al cinema dal 4 aprile

monkey man cinematographe.it

Ad aprire il mese di aprile c’è Monkey Man, debutto alla regia del noto attore Dev Patel (che negli anni abbiamo conosciuto dopo la sua rivelazione in The Millionaire nel 2008). Un film action che racconta la ricerca di vendetta di un uomo contro i leader corrotti che hanno ucciso sua madre e continuano a vittimizzare sistematicamente i poveri e i deboli. Qui la nostra recensione dell’atteso film.

Il mio amico Robot

Restando al 4 aprile, in uscita anche Il mio amico Robot, film d’animazione diretto da Pablo Berger nominato quest’anno agli Oscar nella categoria di miglior film d’animazione. Ambientato in un mondo popolato da animali, nel quale si realizzano robot per superare la solitudine. È qui che Dog, un cane di New York, si imbatte in un nuovo amico, Robot; i due diventano sin da subito inseparabili, fino a quando un giorno, durante una gita al mare, Robot non finisce per arrugginirsi dopo una nuotata.

Tatami – Una donna in lotta per la libertà

In arrivo sempre il 4 aprile anche Tatami, film diretto da Zar Amir-Ebrahimi e Guy Nattiv, e presentato al Festival di Venezia lo scorso settembre, dove ha vinto il Premio Brian. La pellicola racconta la storia di Leila, una judoka iraniana, che prende parte al Campionato mondiale di judo insieme alla sua allenatrice Maryam. Leila è intenzionata ad aggiudicarsi la prima medaglia d’oro dell’Iran in questo sport, ma a metà dell’incontro, le due donne ricevono un ultimatum da parte della Repubblica Islamica: o perdere o fingere un infortunio. Qui potete leggere la nostra recensione.

Omen – L’origine del presagio, l’horror in arrivo ad aprile

In arrivo sempre il 4 aprile, anche il film horror Omen, diretto da Arkasha Stevenson, e con protagonisti Nell Tiger Free, Bill Nighy e Ralph Ineson. La pellicola racconta la storia di una giovane donna americana di nome Margaret Daino che parte alla volta di Roma per dare inizio a una nuova vita a servizio della Chiesa. Una volta giunta qui nota qualcosa di strano e viene trascinata nell’oscurità, che la porta a mettere in discussione la sua fede.

I film italiani in uscita il 4 aprile

Per quanto riguarda il panorama del cinema italiano, il 4 aprile sono in uscita La Seconda Vita, film drammatico di Vito Palmieri, e Zamora, commedia firmata da Neri Marcorè. Il film di Palmieri racconta la storia di Anna, una giovane donna che nasconde un passato terribile. Quando si trasferisce in un piccolo paesino di provincia riscopre nella piccola comunità locale una routine quotidiana e conosce Antonio. Il suo oscuro passato, però, pare perseguitarla. Zamora invece racconta la storia di Walter un uomo di trent’anni con una vita ordinata, quando la ditta per cui lavora senza alcun preavviso chiude, il ragioniere si ritrova a lavorare per un’altra azienda, che ha un approccio molto differente dalla prima.

Gloria!, in uscita l’11 aprile

Gloria! film - Cinematographe.it

Passando all’11 aprile, in uscita nelle sale dopo l’anteprima al Festival di Berlino c’è Gloria!, film musicale storico diretto da Margherita Vicario. Ambientato a Venezia alla fine del Settecento in un collegio femminile, protagonista del film è Teresa, una ragazza che ha un grande talento visionario. Insieme a un gruppo di musiciste, crea una musica che scavalca i secoli.

Ghostbusters: Minaccia Glaciale, il nuovo sequel al cinema

Sempre l’11 aprile in arrivo nei cinema italiani anche Ghostbusters: Minaccia Glaciale, diretto da Gil Kenan, con Mckenna Grace, Paul Rudd, Finn Wolfhard e Carrie Coon. Il nuovo capitolo del celebre franchise si svolge in una torrida estate che improvvisamente viene minacciata da una forza malvagia che uccide ghiacciando il sangue nelle vene. In pieno luglio, New York viene attaccata da una tempesta gelida e sventrata da violenti aculei di ghiaccio. Gli unici capaci di salvare il mondo sono gli Acchiappafantasmi.

Flaminia, in arrivo l’11 aprile

Distribuito da Vision Distribution, è una commedia che segna il debutto alla regia dell’attrice e comica Michela Giraud, che è anche protagonista. Flaminia è una giovane donna che, sotto la pressione di sua madre Francesca, sta per sposare Alberto, il figlio di un importante diplomatico regalando all’intera famiglia la tanto agognata scalata sociale. Tutto è pronto per il grande evento quando nella vita patinata di Flaminia piomba Ludovica, la sua sorellastra, un uragano di complessità dal cuore ingestibile. 

Tito e Vinni a tutto ritmo

Per i più piccoli in arrivo il film d’animazione brasiliano Tito e Vinni a tutto ritmo, che vede come protagonisti della storia due topolini, Vinni e Tito. Il primo è un poeta molto carismatico, ma nonostante ciò, soffre la paura del palcoscenico; il secondo, invece, è un chitarrista di grande talento, nonché un topino davvero affascinante.

I documentari in arrivo l’11 aprile nelle sale

L’11 aprile è una data anche piena di nuovi documentari da scoprire nelle sale. Hopper. Una Storia d’amore americana, diretto da Phil Grabsky, è un documentario incentrato su uno dei maggiori simboli dell’arte statunitense, Edward Hopper – l’artista che raccontava quell’America popolare e silenziosa, che ha influenzato la pittura di Rothko e Bansky. La Pitturessa, di Fabiana Sargentini, è un’immersione invece nel mondo dell’artista ottantasettenne Anna Paparatti. SUGA – Agust D Tour ‘D-DAY’ The Movie è un film di genere musicale, diretto da Jun-Soo Park con SUGA, uno dei membri dei BTS divenuto una delle icone pop più famose al mondo. Infine, How to Save a Dead Friend, diretto da Marusya Syroechkovskaya, segue e racconta l’adolescenza difficile della regista russa e il disagio e la mancanza di prospettive per il futuro di una generazione depressa che risente ancora della crisi post sovietica.

Back to Black in arrivo il 18 aprile

Passando al 18 aprile in arrivo il nuovo film biografico su un celebre volto delle musica. In Back to Black vedremo l’emergente Marisa Abela vestire i panni delle celebre Amy Winehouse, la cantante jazz inglese scomparsa nel 2011, che in tempi brevi riuscì ad arrivare alla fama mondiale con la sua voce graffiante.

Civil War di Alex Garland al cinema il 18 aprile

Civil War - Cinematographe.it

Alex Garland (Ex Machina) torna sul grande schermo con il suo nuovo film Civil War, Jesse Plemons e Kirsten Dunst, Cailee Spaeny e Wagner Moura. Ambientato in un futuro prossimo, nel quale gli Stati Uniti stanno combattendo una guerra civile, e ostilità, dai social si sono trasferite nella realtà, portando a un vero e proprio conflitto armato. Mentre due candidati lottano per sedersi sulla sedia presidenziale della Casa Bianca, le forze armate attaccano i civili e i giornalisti vengono fucilati a Capitol Hill.

Cattiverie a domicilio

Al cinema il medesimo giorno anche Cattiverie a domicilio, commedia britannica con protagoniste le celebri attrici Olivia Colman e Jessie Buckley. diretto da Thea Sharrock, si svolge nel 1922 e racconta di come le abitanti del piccolo paesino di Littlehampton, sulla costa meridionale dell’Inghilterra, si ritrovino da un giorno all’altro a ricevere lettere scandalose e oscene.

Challengers di Luca Guadagnino, al cinema il 24 aprile

Challengers trailer film Luca Guadagnino cinematographe.it

Finalmente dopo mesi e mesi di attesa, e dopo essere stato ritirato dalla sua premiere al Festival di Venezia, è in arrivo nelle sale l’attesissimo Challengers. Diretto da Luca Guadagnino e con protagonisti Zendaya, Mike Faist e Josh O’Connor, il film segue il triangolo amoroso e il conflitto tra Tashi, una ex tennista professionista, che sta allenando il marito Art per sfidarsi in un torneo di tennis con l’ex migliore amico Patrick.

Confidenza, nei cinema il 24 aprile

Diretto da Daniele Luchetti, con Elio Germano, Vittoria Puccini, e Federica Rosellini. La pellicola racconta la storia di un segreto che cambierà la vita di Pietro, un professore di Liceo. Durante la sua tormentata relazione con Teresa, una sua ex allieva, Piero le confida un segreto inconfessabile che da quel momento li lega per sempre. Quando Piero tempo dopo sta per sposare Nadia, la minaccia del segreto confidato alla sua ex torna a tormentarlo. 

Il Coraggio di Blanche

Sempre in arrivo il 24 aprile, anche il film di produzione francese Il Coraggio di Blanche, diretto da Valérie Donzelli, con Virginie Efira e Melvil Poupaud. La pellicola, presentata alla scorsa edizione del Festival di Cannes, racconta la storia di Blanche Renard che dopo aver incontrato Greg Lamoureux è convinta di aver trovato l’uomo della sua vita. Poco dopo, però, Greg inizierà a mostrare il suo lato possessivo e pericoloso.

Anselm, il film di Wim Wenders al cinema dal 30 aprile

Film di genere documentario del 2023, diretto da Wim Wenders, è un omaggio del regista allo scultore tedesco Anselm Kiefer. Specialista dell’acciaio, del piombo e del cemento, Kiefer è uno dei maggiori artisti contemporanei ed è stato esposto nei più grandi musei del mondo. 

Cosa abbiamo visto al cinema a marzo 2024

Drive-Away Dolls, nelle sale dal 7 marzo

Drive-Away Dolls; cinematographe.it

Prima grande uscita del mese di marzo è Drive-Away Dolls, film solista di Ethan Coen (che lavora per la prima volta senza il fratello Joel). In arrivo nelle sale il 7 marzo, la pellicola con protagoniste Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan, e con la partecipazione di Beanie Feldstein, Colman Domingo e Pedro Pascal, racconta la storia di due amiche molto diverse tra loro che si mettono alla ricerca di un nuovo inizio e decidono così di intraprendere un viaggio alla volta della Florida. La situazione precipita quando le due ragazze si imbattono lungo la loro strada in un gruppo di criminali inetti.

Memory

Dopo essere stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia, è in arrivo il 7 marzo Memory, film di Michel Franco che vede protagonisti Jessica Chastain e Peter Sarsgaard (vincitore della Coppia Volpi al miglior attore al Festival). La pellicola racconta la storia di Sylvia, un’assistente sociale con una vita apparentemente semplice, la cui vita cambia dopo l’incontro con Saul, un uomo affetto da una precoce forme di demenza.

Totem – Il mio sole, il film messicano arriva il 7 marzo

Scelto per come rappresentate del Messico nella categoria di miglior film internazionale, Totem – Il mio sole arriva nelle sale cinematografiche italiane sempre il 7 febbraio. Diretto da Lila Avilés, racconta la storia di Sol una bambina di sette anni, che trascorre una giornata insieme al nonno in casa per aiutarlo con la festa a sorpresa per suo padre Tonatiuh, ma con il passare delle ore e l’arrivo della sera, in casa l’atmosfera si fa sempre più pesante. 

Un altro ferragosto

Restando sempre al 7 marzo, in uscita anche Un altro ferragosto, diretto da Paolo Virzì e sequel di Ferie d’agosto (1996). Come per il primo capitolo di ventisette anni fa, le riprese hanno avuto luogo sull’isola di Ventotene, riportando in scena buona parte del cast originale, tra cui Silvio Orlando, Sabrina Ferilli, Laura Morante e Paola Tiziana Cruciani. 

Imaginary, in arrivo il 14 marzo

Imaginary; cinematographe.it

In arrivo il 14 marzo invece il film horror Imaginary. Diretto da Jeff Walad, la pellicola racconta la storia della piccola Alice che dopo essersi trasferita nella casa d’infanzia della sua matrigna Jessica, trova il suo orsacchiotto Teddy dal quale non si separa più. Inizialmente sembra essere tutto normale Ma gradualmente, Jessica si rende conto che i giochi si fanno sempre più estremi e inquietanti.

La Terra Promessa

Diretto da Nikolaj Arcel e con protagonista Mads Mikkelsen, La Terra Promessa arriva anche nelle sale cinematografiche italiane, precisamente il 14 marzo, dopo essere stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia, lo scorso settembre. La pellicola racconta la storia di Ludvig von Kahlen, che nel 1755, caduto in disgrazia, si propone di conquistare l’aspra e inabitabile brughiera danese con un obiettivo quasi impossibile: renderla un’area coltivabile in nome del re. In cambio, riceverà per sé il titolo nobiliare che ha sempre disperatamente desiderato.

Race for Glory – Audi Vs Lancia

Race for Glory Audi vs. Lancia - Cinematographe.it

Film di genere biografico e drammatico, diretto da Stefano Mordini con protagonisti Daniel Brühl e Riccardo Scamarcio. Race for Glory – Audi vs Lancia, pellicola in uscita nei cinema dal 14 marzo, ripercorrere i fatti realmente accaduti ai Mondiali di Rally del 1983, raccontando la storica rivalità tra l’imbattibile squadra tedesca dell’Audi guidata da Roland Gumper e quella italiana della Lancia con a capo Cesare Fiorio.

Another End in arrivo il 21 marzo

Dopo essere stato presentato in concorso al Festival del Cinema di Berlino, è in arrivo nelle sale il 21 marzo il secondo film diretto da Piero Messina, Another End. Protagonisti sono Gael García Bernal, Renate Reinsve (La Persona Peggiore Del Mondo), Bérénice Bejo e Olivia Williams. Gli occhi svuotati di Sal sembrano vivere solo di ricordi da quando ha perduto Zoe, l’amore della sua vita. Sua sorella Ebe allora gli propone di affidarsi ad Another End, una nuova tecnologia, che promette di alleviare il dolore del distacco riportando in vita, per breve tempo, la coscienza di chi se n’è andato. 

Kung Fu Panda 4

Kung Fu Panda 4; cinematographe.it

A più di 8 anni dall’uscita del terzo capitolo, torna nelle sale Kung Fu Panda con il quarto capitolo. In uscita nei cinema il 21 marzo, il film d’animazione riporta lo spettatore nella vita del panda Po impegnato in una nuova avventura nell’antica Cina, mentre si dedica, come sempre, all’arte del kung fu senza tralasciare il suo amore per il cibo. 

May December

Dopo essere stato lanciato sulla piattaforma streaming di Netflix americana, arriva finalmente nei cinema italiani il 21 marzo May December, film diretto da Todd Haynes (Carol). Nominato ad un premio oscar per la miglior sceneggiatura originale, e con protagonisti Natalie Portman, Julianne Moore e la rivelazione Charles Melton, la pellicola narra la storia di Elizabeth Berry (Portman), un’attrice che deve portare sullo schermo Gracie Atherton-Yu, una donna comparsa nella cronaca per aver avuto una relazione con un ragazzino più giovane di 23 anni, con cui si è poi sposata.

Priscilla, in arrivo il 27 marzo

Priscilla Cinematographe.it

Al termine del mese di marzo abbiamo in arrivo nelle sale, precisamente il 27 marzo, Priscilla di Sofia Coppola. Mostrato in anteprima al Festival del cinema di Venezia e con protagonisti Cailee Spaeny nei panni di Priscilla Presley e Jacob Elordi in quelli del re del rock Elvis Presley, la pellicola narra la storia della coppia dal punto di vista di Priscilla. Spaeny ha vinto la Coppa Volpa alla miglior interpretazione femminile al Festival di Venezia.

Godzilla e Kong – Il nuovo impero

Per chiudere il mese di marzo, in uscita il 28 marzo ci sarà nelle sale Godzilla e Kong – Il nuovo impero, nuovo capitolo del noto universo di mostri. Diretto da Adam Wingard, con Dan Stevens e Rebecca Hall. Questa volta i due temibili mostri, Kong e Godzilla, si ritroveranno alleati, perché dovranno combattere fianco a fianco contro una nuova minaccia. Il Titano contro cui dovranno schierarsi i due metterà in pericolo non solo la loro esistenza, ma anche quella di tutto il mondo.

Cosa abbiamo visto al cinema a febbraio 2024

The Warrior - The Iron Claw - Cinematographe.it
Harris Dickinson, Zac Efron e Jeremy Allen White in The Iron Claw

The Warrior – The Iron Claw uscito il 1° febbraio

Ad aprire il mese di febbraio c’è The Iron Claw, film diretto da Sean Durkin che narra la tragica storia vera della famiglia Von Erich, tra le più note famiglie di lottatori di wrestling degli anni Sessanta e Settanta. Una storia di ambizione, vittorie, ma anche di sfide e tragedie personali che hanno portato in molti a credere nella “maledizione dei Von Erich”. Il cast comprende Zac Efron, nella sua migliore interpretazione, affiancato da Lily James, Harris Dickinson e Jeremy Allen White.

Te l’avevo detto

In uscita il 1° febbraio. Diretto da Ginevra Elkann, con Valeria Bruni Tedeschi e Danny Huston, Te l’avevo detto si svolge durante un fine settimana invernale, le temperature salgono inaspettatamente e il termometro comincia segnare valori del tutto insoliti per il periodo. All’inizio le persone sono molto contente di questo fenomeno, ma quando il caldo continua ad aumentare raggiungendo livelli insopportabili, tutti sembrano impazzire e si ritrovano costretti ad affrontare tutto ciò che fino a quel momento avevano evitato nelle loro vite.

Argylle – La Superspia

Argylle - Cinematographe.it

Sempre in uscita il primo giorno di febbraio il nuovo film diretto da Matthew Vaughn (regista del franchise di Kingsman) racconta la storia di Elly Conway una scrittrice di best-seller di spionaggio solitaria che si ritroverà catapultata nel vero mondo dello spionaggio, quando le trame dei suoi libri, incentrati sull’agente segreto Argylle inizieranno a diventare reali. Il cast del film comprende Bryce Dallas Howard, Henry Cavill, Sam Rockwell, ma anche Bryan Cranston, John Cena, e Dua Lipa.

How to have sex

Restando al 1° febbraio troviamo questo film diretto da Molly Manning Walker, con Mia McKenna-Bruce e Lara Peake. Nominato a 3 Bafta Awards racconta la storia di tre amiche inglesi, alle prese con le prime esperienze sessuali, durante un rito di passaggio a Creta, mentre affrontano la pressione dei loro coetanei nella loro decisione di perdere o no la loro verginità. 

Upon Entry uscito il 1° febbraio

Diretto da Alejandro Rojas, Juan Sebastián Vasquez, con Alberto Ammann e Bruna Cusí. La pellicola racconta la storia di una coppia, Elena, una ballerina spagnola e Diego un urbanista venezuelano. La coppia è ambiziosa e ottimista, e di comune accordo, Elena e Diego decidono di trasferirsi negli Stati Uniti. Atterrati all’aeroporto di New York, nulla è come si aspettavano, ed inizia un estenuante trafila di controlli e interrogatori.

Runner, il film d’azione uscito l’8 febbraio

Runner - Cinematographe.it
Matilde Gioli in Runner

Diretto da Nicola Barnaba, con Matilde Gioli e Francesco Montanari, la pellicola racconta la storia di Lisa, una ragazza di 25 anni che sin dall’infanzia sogna di entrare a far parte dello sfavillante mondo del cinema. Quando riesce a ottenere il ruolo del runner, per la giovane è già un ottimo traguardo, Ma quando la star del film viene trovata morta e Lisa viene accusata di omicidio, alla giovane runner non resta che fuggire, correre lontano nella speranza di aver salva la vita.

Green Border nei cinema l’8 febbraio

Vincitore del Gran premio speciale della Giuria al Festival di Venezia, nuovo film diretto da Agnieszka Holland (L’ombra di Stalin, Il giardino segreto). Tra Bielorussia e Polonia, nelle insidiose foreste paludose che costituiscono il cosiddetto “confine verde”, i rifugiati si trovano intrappolati in una crisi geopolitica cinicamente architettata dal dittatore bielorusso Aljaksandr Lukašėnko. Sono per lo più fuggitivi, provenienti dal Medio Oriente e dall’Africa, che cercano di raggiungere l’Unione Europea, attirati al confine dalla propaganda che promette un facile passaggio verso l’UE. 

Il colore viola

In uscita sempre l’8 febbraio anche Il colore viola, diretto da Blitz Bazawule, con Fantasia Barrino, Taraji P. Henson, Colman Domingo, e Halle Bailey. Il musical, ambientato nel Novecento nel sud degli Stati Uniti, racconta la storia di un gruppo di donne afroamericane, che nel corso della loro vita affrontano momenti davvero difficili e combattono diverse lotte.

Finalmente l’Alba, nelle sale il 14 febbraio

Finalmente l'Alba Lily James - Cinematographe
Lily James in una scena di Finalmente l’Alba di Saverio Costanzo

Dopo essere stato presentato in concorso al Festival di Venezia, arriva nelle sale Finalmente l’Alba, il nuovo film del regista italiano Saverio Costanzo. Con un cast internazionale che comprende Lily James, Rebecca Antonaci, Joe Keery, Rachel Sennott, Alba Rohrwacher e Willem Dafoe. Ambientato negli anni Cinquanta a Roma, la pellicola racconta la storia di una giovane donna romana di nome Mimosa che si reca negli studi di Cinecittà per fare un provino come comparsa, un’esperienza che le farà vivere una notte infinita e ricca di emozione, durante la quale riscoprirà se stessa.

Madame Web

In arrivo sempre il 14 febbraio anche il nuovo film di supereroi firmato Sony con protagonista Dakota Johnson e Sydney Sweeney, protagonista Cassandra Webb un paramedico di Manhattan che dopo un incidente in cui rischia di perdere la vita, scopre di avere dei poteri speciali. Poteri che la faranno diventare Madame Web.

Past Lives nei cinema a San Valentino

Past Lives di Celine Song - Cinematographe.it
Teo Yoo e Greta Lee nei panni di Hae Sung e Nora in una scena del film

Nominato a due premi Oscar, tra cui miglior film e miglior sceneggiatura, arriva finalmente in Italia Past Lives, film diretto da Celine Song con protagonisti Greta Lee, Teo Yoo e John Magaro. La pellicola, che ha conquistato gli Stati Uniti, racconta la storia di Nora e Hae Sung, due amici d’infanzia molto legati tra loro. I due vengono però separati quando la famiglia di Nora decide di emigrare dalla Corea del Sud al Canada, ma vent’anni dopo i due riusciranno a ricongiungersi per trascorrere insieme una settimana, in cui dovranno affrontare i loro sentimenti, il destino, e l’amore passato.

Romeo è Giulietta

Film diretto da Giovanni Veronesi, racconta la storia di Vittoria, una giovane attrice che nel corso di un provino viene umiliata dal regista. Il ruolo per cui la ragazza si era presentata è quello di Giulietta, ma Vittoria non demorde e decide di ritentate il casting con una falsa identità. Per mostrare al burbero regista il suo talento, la giovane si presenta sotto le mentite spoglie di Fabio, esibendosi nella parte di Romeo.

Bob Marley: One Love il 22 gennaio nei cinema

Bob Marley One Love cinematographe

Film di genere biografico e diretto da Reinaldo Marcus Green il film vedrà protagonista Kingsley Ben-Adir nei panni del leggendario cantante giamaicano Bob Marley. La pellicola rende omaggio alla vita e alla carriera di una delle icone musicali che ancora oggi è in grado di ispirare generazioni diverse.

La Zona d’Interesse

Nominato a 5 premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, la pellicola diretta da Jonathan Glazer arriva nelle sale italiane il 22 gennaio La Zona d’Interesse. Il film segue la vita quotidiana di una famiglia tedesca che vive accanto al campo di concentramento nazista di Auschwitz durante la Seconda Guerra Mondiale.

In the Land of Saints and Sinners

Rimanendo al 22 febbraio in uscita anche questo film irlandese presentato lo scorso settembre al Festival di Venezia. Diretto da Robert Lorenz, con Liam Neeson, Kerry Condon e Ciaràn Hinds, la pellicola segue le vicende di un sicario in pensione che si ritrova a doversi scontrare con alcuni membri fuggitivi dell’IRA dopo che hanno compiuto un attentato a Dublino. Il protagonista dovrà così fare i conti con un passato segnato dal peccato e da scelte sbagliate.

Dune – Parte 2 finalmente al cinema il 28 febbraio

Dune Parte Due; cinematographe.it

Dopo una lunga attesa arriva finalmente nei cinema l’attesissimo Dune – Parte 2, diretto ancora una volta da Denis Villeneuve, il film vanta una cast stellare Timothée Chalamet, Zendaya, Austin Butler, Florence Pugh, ma anche Javier Bardem, Josh Brolin, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgård, Charlotte Rampling, Dave Bautista, Christopher Walken, Léa Seydoux e Souheila Yacoub. Il sequel prosegue le avventure e l’ascesa al potere di Paul Atreides sul pianeta desertico di Arrakis.

Estranei nelle sale il 29 febbraio

Nominato a 6 Bafta Awards, arriva un altro film che ha conquistato i cinema d’oltremanica. Diretto da Andrew Haigh e con protagonisti Andrew Scott, Paul Mescal, Claire Foy e Jamie Bell, Estranei (All of us strangers) segue la storia d’amore tra Adam, uno scrittore, e il suo vicino di casa Harry. La loro relazione apre però ricordi inaspettati in Adam, che si ritrova a dover fare i conti con i fantasmi dei suoi genitori e con il suo vero io.

I film visti al cinema a gennaio 2024

Il ragazzo e l'airone - Cinematographe

Il ragazzo e l’airone del maestro giapponese Hayao Miyazaki in uscita il 1° gennaio.

Il 2024 e gennaio inizia con il grande botto. Il 1° gennaio infatti esce nelle sale uno dei film tra i più attesi degli ultimi anni, ovviamente stiamo parlando di Il ragazzo e l’airone del leggendario maestro giapponese Hayao Miyazaki (il film in un solo giorno nelle sale ha già guadagnato quasi un milione di euro).

Succede anche nelle migliori famiglie

In uscita sempre il primo giorno dell’anno anche la commedia di Alessandro Siani Succede anche nelle migliori famiglie, con con Alessandro Siani, Cristiana Capotondi, Dino Abbrescia, Anna Galiena, Antonio Catania.

Perfect Days, al cinema dal 4 gennaio 2024

Il 4 gennaio invece troveremo nelle sale Perfect Days di Wim Wenders, il film è una co-produzione tra Giappone e Germania ed è il rappresentate agli Oscar del paese del Sol Levante nella categoria miglior film internazionale. Il film è stato presentato nella scorsa edizione del Festival di Cannes, dove ha vinto il premio di miglior attore Kōji Yakusho.

Chi segna vince (Next goal wins) di Taika Waititi, al cinema dall’11 gennaio

Chi segna vince (Next goal wins) Michael Fassbender - Cinematographe.it
Michael Fassbender in Chi segna vince in arrivo l’11 gennaio.

Passando all’11 gennaio uscirà nelle sale italiane Chi Segna Vince il nuovo film di Taika Waititi con protagonista il celebre attore irlandese Michael Fassbender, la commedia, tratta da una storia vera, segue la nazionale di calcio delle Samoa Americane e il loro percorso alle qualificazioni per la Coppa del Mondo 2014, dopo essere considerati la nazionale peggiore del mondo dopo aver perso 31-0 nel 2002.

Enea, il film di e con Pietro Castellitto

Lo stesso giorno esce anche Enea, film diretto ed interpretato da Pietro Castellitto presentato alla scorsa edizione del Festival di Venezia. La pellicola segue Enea, un giovane rampollo dell’alta società romana, che vive un’esistenza vuota e frivola, coinvolto in un giro di droga assieme al migliore amico Valentino, un timido appassionato d’aviazione.

The Holdovers – Lezioni di vita in arrivo il 18 gennaio 2024

The Holdovers - Lezioni di vita; cinematographe.it

The Holdovers – Lezioni di vita, pellicola di Alexander Payne che è tra i film tra i più quotati nell’imminente corsa all’Oscar, con il cast comprende Paul Giamatti, Da’Vine Joy Randolph e Dominic Sassa il lungometraggio propone un film attento a ricreare atmosfere e stili del cinema americano dei primi anni ’70 e con una storia che rimanda a film come Will Hunting – genio ribelle (1997) o L’attimo fuggente (1989).

Il Punto di Rugiada, data d’uscita: 18 gennaio 2024

Il Punto di Rugiada, film italiano di Marco Risi che narra le vicende di un giovane che, dopo aver provato un incidente stradale è costretto a scontare un anno di lavori socialmente utili all’interno di una casa di riposo.

L’anima in pace

Rimanendo al 18 gennaio nelle sale uscirà L’anima in pace, film di Ciro Formisano vede protagonista Dora, una ragazza di 25 anni, che vive in condizioni disagiate in una zona periferica della città, con la madre (da poco uscita di prigione) e la zia.

Pare parecchio Parigi

Nei cinema anche Pare parecchio Parigi, nuova commedia di Leonardo Pieraccioni, la pellicola è liberamente ispirata alla storia di due fratelli che cercarono di esaudire l’ultimo desiderio del padre malato facendogli credere di essere a Parigi senza mai uscire dal loro podere.

Povere Creature! al cinema dal 25 gennaio 2023

Povere creature! (Poor Things) Emma stone Mark Ruffalo - Cinematographe

Il 25 gennaio si preannuncia come ricco di grandi uscite. Infatti nelle sale (finalmente) arriverà Povere creature! di Yorgos Lanthimos, film vincitore del Leone d’Oro al Festival di Venezia, e con un cast stellare che comprende Emma Stone, nella sua miglior prova recitativa, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Christopher Abbott e Jarrod Carmichael. La pellicola segue Bella Baxter, una sorta di creatura di Frankenstein, che inizia la sua ricerca del mondo e di se stessa.

Dieci Minuti

Sempre il 25 in uscita anche alcuni film italiani, tra cui Dieci Minuti di Maria Sole Tognazzi. Il film racconta come anche soltanto dieci semplici minuti al giorno possano cambiare totalmente il corso dell’intera giornata. Trascorrere questi pochi minuti a fare qualcosa del tutto nuovo e mai fatto nella vita, può davvero cambiare il corso di un’intera esistenza. È questo quello che Bianca imparerà durante una crisi esistenziale.

Leggi anche I 20 film migliori usciti nel 2023