Stan Lee Cinematographe
Scopri il nostro Shop Online

L’In Memorian dei Golden Globes 2019 ha incluso il compianto Padre di Spider-Man, Stan Lee

Stan Lee è tra coloro che vengono elencati come “Master of Several Universes” (Maestro di Vari Universi) nel sito dell’In Memoriam ufficiale dei Golden Globes, dove è stato onorato per il suo lavoro come autore, editore, e “il più noto creatore di personaggi e narrazioni di fumetti”. È stato evidenziato anche il fatto che lo scorso anno, Lee è stato uno dei presentatori al loro Banchetto annuale (Annual Grants Banquet) insieme alla star di Black Panther, Chadwick Boseman.

Lee è morto il 12 Novembre 2018 in seguito a un’emergenza medica, all’età di 95 anni. La figura dei fumetti American più celebrata, ha iniziato la sua carriera negli anni ’40, e viene ampiamente creditato per aver rivoluzionato la narrazione dei fumetti, contribuendo a creare l’universo dei Marvel Comics negli anni ’60.

Stan Lee: il tributo dei Marvel Studios in occasione del suo compleanno

La sua influenza si estende al di là delle pagine dei fumetti. Lee è stato uno dei produttori più proficui di tutti i tempi, diventando poi un produttore esecutivo anche per i Marvel Studios e per altri studios (come la Fox e la Sony) – che possiedono personaggi Marvel. Prima della sua scomparsa, Lee è diventato il Re dei cameo con le sue apparizioni in vari progetti Marvel.

Lee è apparso nell’In Memoriam dei Golden Globe con altri amati personaggi dell’intrattenimento, quali Burt Reynolds, Penny Marshall, Jerry Lewis, e Roger Moore.