Celebration of Black Cinema, Cinematographe.it

Eddie Murphy riceverà il Career Achievement Award e anche Nia Long, Chiwetel Ejiofor e la regista Kasi Lemmons saranno onorati il 2 dicembre alla Celebration of Black Cinema

La Celebration of Black Cinema è presentata dalla Critics Choice Association (precedentemente nota come Broadcast Film Critics Association). L’evento nel nuovo Landmark Annex, parte del complesso Landmark Theater di Los Angeles, è progettato per brindare a più di 100 anni di cinema nero e metterà in risalto quattro personalità per i loro eccezionali risultati nel cinema nel 2019, che è anche il 100esimo anniversario di The Homesteader del regista Oscar Micheaux, riconosciuto da molti come il primo afroamericano ad aver realizzato un lungometraggio. Ha poi continuato a produrre e / o dirigere altri 44 film tra il 1919 e il 1948.

Cheryl Boone Isaacs, ex presidente dell’Accademia delle Arti e delle Scienze Cinematografiche, condurrà la serata, a beneficio dell’archivio UCLA Film & Television e del suo impegno per la conservazione del cinema. Eddie Murphy riceverà il Career Achievement Award come omaggio ai suoi straordinari ruoli nel corso degli anni. Recentemente apprezzato per la sua brillante interpretazione di Rudy Ray Moore in Dolemite Is My Name di Netflix, la performance di Murphy aiuta a gettare luce su un’era in cui gli artisti neri stavano aprendo la strada a nuovi modi per raggiungere il pubblico nero e raccontare le proprie storie.

Dolemite is my name: trailer italiano della commedia Netflix con Eddie Murphy

Long sarà onorato per la sua interpretazione di Eunice Garrett in The Banker di Apple, una storia di afroamericani che stanno costruendo il loro percorso verso il sogno americano. La Lemmons sarà onorata per il suo successo nella regia di Harriet, della Focus Features, sullo schiavo-fuggitivo trasformato in abolizionista Harriet Tubman, con Cynthia Erivo nel ruolo dell’iconico combattente per la libertà.

Ed Ejiofor sarà onorato per il suo lungometraggio come regista e sceneggiatore e per la sua interpretazione in The Boy Who Harnessed the Wind di Netflix, un film basato su un libro di memorie dell’ingegnere del Malawian William Kamkwamba.

La Critics Choice Association è entusiasta di aiutare a celebrare un secolo di cinema nero”, ha dichiarato Joey Berlin, CEO di CCA. “È un privilegio onorare Eddie Murphy, Kasi Lemmons, Nia Long e Chiwetel Ejiofor per il loro straordinario lavoro quest’anno e durante la loro carriera. Ognuno a modo suo – attraverso la commedia e il dramma, davanti e dietro la macchina da presa – esemplifica la portata e il potere dei film a tema afroamericano e la loro importanza nella cultura popolare “.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto