Valerian: Luc Besson annuncia la fine delle riprese con un promo

Il regista di Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson, ha dichiarato a THR che un viaggio verso la città della Croisette non è mai stato nei suoi piani per il suo nuovo sci-fi epico ad alto budget, nonostante i vari rumor su un ipotetico debutto a Cannes 2017. Quindi chiunque lo avesse sperato, si trova costretto a subire questa delusione.

L’attesissimo epico sci-fi, con Cara Delevingne e Dane DeHaan, era stato tra i principali titoli papabili per la prossima edizione del Festival di Cannes, ma Besson ha rivelato a The Hollywood Reporter che non è mai stato nei suoi piani.

“Finirò di girare il film alla fine di maggio, inizio giugno”, ha detto il regista, parlando in occasione degli Empire Awards di Londra, dove ha vinto il premio ispirazione. “Non abbiamo mai nemmeno pensato a Cannes, perché rilasceremo il film nel mese di luglio. Ho aperto Cannes con Il quinto elemento, ma di solito quando lo fai il film deve uscire subito dopo, e da maggio a luglio è un tempo troppo lungo. Anche se fossimo stati pronti non lo avremmo portato. “

Confrontando Il quinto elemento con Valerian e la città dei mille pianeti, Besson ha detto che il suo success dello 1997 aveva 188 scene di effetti speciali, mentre il suo ultimo film ne avrà 2.734.

“Sono così felice di essere un regista decisamente migliore adesso. Ero un giovane regista allora, è stato più di 20 anni fa. Ora conosco molto meglio il mio lavoro, i miei rapporti con gli attori e tutto il resto”, ha aggiunto. “Sono così emozionato di aver fatto Valerian ora. So molto di più, ma non sono troppo vecchio.”

[Totale: 0 ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here