Conto su di Lei
Conto su di Lei

In Manifesto, di cui potete leggere qui la nostra recensioneCate Blanchett interpreta 13 differenti ruoli e proclami artistici. Il film parla del Manifesto del Partito Comunista raccontato da un senza tetto, i motti dadaisti recitati da una vedova a un funerale, il Dogma 95 descritto da una maestra ai suoi alunni, e così via. In 13 volti, scenari, movenze e monologhi differenti l’attrice premio Oscar regala un’interpretazione sopra le righe, rendendo omaggio alla tradizione dei manifesti artistici. Di seguito potete vedere il trailer:

Manifesto prende spunto dagli scritti futuristi, dadaisti, suprematisti, non solo e non tanto per il contenuto quanto per l’idea di base, che nella pellicola assume una forma fisica e a sé stante. Le riprese del film hanno avuto una durata di 11 giorni e si sono svolte a Berlino e dintorni, traendo l’idea da una installazione del regista, che ha elaborato Manifesto con l’idea di impersonare i suddetti manifesti e non di illustrarli. Il film inaugurerà inoltre le I Wonder Stories, ovvero l’appuntamento mensile di docu film esclusivi e di storie straordinarie sul grande schermo in collaborazione con Sky Arte HD, Radio2 e Mymovies.it. Sarà nelle sale solo il 23, 24 e 25 ottobre.