Judas and the Black Messiah parla dell’assassino del leader del Black Panther Party Fred Hampton

La Warner Bros. ha pubblicato il trailer ufficiale di Judas and the Black Messiah, un film biografico sull’assassinio del leader del Black Panther Party Fred Hampton. Diretto da Shaka King, il film vede l’attore nominato agli Oscar Daniel Kaluuya nei panni di Hampton, presidente del capitolo dell’Illinois del Black Panther Party e vicepresidente del BPP nazionale, e Lakeith Stanfield nei panni di William O’Neal, un informatore dell’FBI il cui tradimento portò alla morte di Hampton.

Il trailer enfatizza la giustapposizione tra i due uomini, mostrando Hampton che guida comizi delle Black Panther e O’Neal che guarda nervosamente la folla, dolorosamente consapevole di ciò che dovrà fare. L’anteprima della pellicola fornisce anche un po’ di contesto al tradimento di O’Neal, mostrando come il suo arresto per furto d’auto e furto d’identità di un ufficiale federale lo ha portato a dover scegliere tra la prigione o l’aiutare l’FBI a smantellare il partito di Hampton.

Oltre a Kaluuya e Stanfield, il cast include Jesse Plemons, Dominque Fishback, Ashton Sanders, Algee Smith, Lil Rel Howery, Jermaine Fowler, Martin Sheen, Robert Longstreet, Darrell Britt-Gibson, Dominique Thorne, Caleb Eberhardt e Amari Cheatom. Judas and the Black Messiah è prodotto da Shaka King, Ryan Coogler e Charles D. King, da una sceneggiatura di King e Will Berson.

Il film era originariamente previsto per il rilascio il 21 agosto, ma è stato ritirato dal programma della Warner Bros. a causa della pandemia. Nessuna data d’uscita è allegata al trailer, sebbene si legge che il film arriverà nel 2021.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto