C’è qualcosa di profondamente sinistro nell’intrigante film di Charlie Kaufman per Netflix, a partire dal titolo: Sto pensando di finirla qui

Netflix ha rilasciato il trailer del film originale diretto dal premio Oscar Charlie Kaufman (Se mi lasci ti cancello), tratto dal romanzo di successo di Iain Reid. Il film, intitolato Sto pensando di finirla qui (I’m Thinking Of Ending Things in originale) arriverà sul servizio streaming il prossimo 4 settembre.

Il film ruota attorno a Jake (Jesse Plemons) che parte insieme alla sua ragazza (Jessie Buckley) in un viaggio per incontrare i suoi genitori (David Thewlis e Toni Collette), che vivono isolati in una fattoria. In tutto ciò, la fidanzata vorrebbe chiudere la storia. Rimasti bloccati alla fattoria a causa di una tormenta, inizia una escalation di tensione, fragilità psicologica e completo terrore. E nel trailer se ne vedono di cose assurde, tipo un cane che non smette di scuotersi:

 

Charlie Kaufman è celebre per aver scritto i film Essere John MalkovichIl ladro di orchidee e Se mi lasci ti cancello, che gli ha valso l’Oscar alla migliore sceneggiatura originale. Nel 2008 debutta dietro la macchina da presa con il film Synecdoche, New York. Nel 2015 dirige il film d’animazione Anomalisa, vincendo il Leone d’argento – Gran premio della giuria alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Nonostante i dubbi sul loro rapporto, una giovane donna (Jessie Buckley) parte in viaggio con il suo nuovo ragazzo (Jesse Plemons) alla volta della fattoria di famiglia. Bloccata alla fattoria durante una tempesta di neve con la madre (Toni Collette) e il padre (David Thewlis) di Jake, la ragazza comincia a mettere in discussione tutto quello che sapeva o credeva di aver capito del suo compagno, di se stessa e del mondo.