Ecco il trailer del film How to Talk to Girls at Parties tratto da un racconto di Neil Gaiman

Basandovi solo sul titolo, potreste pensare che il regista John Cameron Mitchell con How to Talk to Girls at Parties sia una tipica buddy comedy o una commedia romantica. E nel nuovo trailer del film, nei primi secondi, potrebbe anche sembrare così. Ma dopo circa 30 secondi, capirete che questo non è sicuramente il tipico film romantico e buffo. Questo è un film molto strano, ma nel miglior modo possibile.

Nel trailer, incontriamo un gruppo di giovani punk. Dopo una notte di festa, decidono di incontrarsi in una grande casa nella speranza di entrare in contatto con delle ragazze. Quello in cui si imbattono è quello che inizialmente sembra un culto, ma presto scopriranno che è sicuramente qualcosa di ultraterreno. Da lì, è chiaro che il film sarà una storia d’amore punk-aliena, come se fosse qualcosa di perfettamente normale.

Il film è co-scritto e diretto da John Cameron Mitchell, che è meglio conosciuto per Hedwig – La diva con qualcosa in più. How to Talk to Girls at Parties è basato su un racconto del famoso autore Neil Gaiman (intitolato Come parlare con le ragazze alle feste) e sapendo questo gli spettatori possono sicuramente aspettarsi alcuni degli strani elementi surreali per cui lo scrittore è ormai famoso. Elle Fanning, Alex Sharp e Nicole Kidman recitano nel film. Potete vedere il trailer qui sotto:

How to Talk to Girls at Parties ha debuttato al Festival di Cannes dello scorso anno, ma ha ricevuto recensioni contrastanti. La sua uscita è prevista per questa estate. Ecco la sinossi ufficiale:

Dalla raccapricciante duplice immaginazione del fantascientifico Neil Gaiman (American Gods, Coraline) e del glam-rock John Cameron Mitchell (Hedwig – La diva con qualcosa in più) arriva l’elettrizzante e singolare film di stravaganza pop, How to Talk to Girls at Parties. Enn (Alex Sharp) è un timido adolescente di periferia londinese nel 1977, che si intrufola con i suoi migliori amici alle feste punk della città. Una notte inciampano in una bizzarra riunione di adolescenti che sembrano provenire da un altro pianeta. Infatti, provengono da un altro pianeta, e stanno visitando la Terra per completare un misterioso rito di passaggio. Ciò non impedisce a Enn di innamorarsi perdutamente di Zan (Elle Fanning), una bellissima e ribelle adolescente aliena che, nonostante la sua fedeltà alla sua strana colonia, è affascinata da Enn. Insieme intraprendono un’avventura delirante attraverso il cinetico mondo punk rock degli anni ’70 a Londra, scatenando inavvertitamente una serie di eventi che porteranno alla resa dei conti finale dei punk contro gli alieni e testeranno i limiti del vero amore.