Il mondo di Jane Austen prende vita in questo nuovo adattamento di uno dei suoi romanzi più apprezzati: Emma, nei cinema dal 19 marzo 2020

Anya Taylor-Joy veste i panni dell’eroina di Jane Austen Emma Woodhouse in questa pellicola diretta da Autumn De Wilde e scritta da Eleanor Catton. L’amata commedia della celebre autrice inglese è stata reinventata in questo nuovo adattamento cinematografico, il quale arriverà nelle sale il 19 marzo 2020.

Bella, intelligente e ricca, Emma Woodhouse è un’ape regina irrequieta e senza rivali nella sua tranquilla cittadina. In questa scintillante satira di classe sociale e nella crisi del divenire adulta, Emma si avventurerà in relazioni sbagliate e passi falsi romantici per trovare l’amore che invece è sempre stato davanti a lei.

Nel bel nutrito cast troviamo anche: Johnny Flynn (Lovesick), Bill Nighy (Questione di tempo), Mia Goth (Suspiria), Miranda Hart (Spy), Josh O’Connor (The Crown), Callum Turner (Guerra e pace), Rupert Graves (Sherlock), Gemma Whelan (Il Trono di Spade), Amber Anderson (Posh), Tanya Reynolds (Sex Education) e Connor Swindells (The Vanishing).

Emma è un romanzo pubblicato per la prima volta anonimo nel 1815. Tema fondamentale del romanzo è il fraintendimento in amore. La protagonista Emma Woodhouse è descritta come bella, intelligente e ricca. Prima di iniziare a scrivere il libro, Jane Austen dichiarò: “Sto per descrivere un’eroina che non potrà piacere a nessuno, fuorché a me stessa”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto