Zoey Deutch e Glen Powell cercano di far innamorare Lucy Liu e Taye Diggs nel trailer ufficiale di Come far perdere la testa al capo, commedia romantica targata Netflix

Tutti hanno avuto almeno un boss stressante, ma in Come far perdere la testa al capo, di cui Netflix ha svelato il trailer ufficiale, i due assistenti interpretati da Zoey Deutch e Glen Powell non ne possono davvero più, tanto da escogitare un piano per far mettere insieme i loro datori di lavoro, che li tengono impegnati tutto il giorno con compiti sempre più pesanti.

Diretto da Claire Scanlon (Brooklyn Nine-Nine, The Office), Come far perdere la testa al capo vede Deutch e Powell condividere ancora una volta lo schermo dopo aver partecipato a Tutti vogliono qualcosa di Richard Linklater. Nei panni dei due intransigenti boss troviamo Lucy LiuTaye Diggs. Di seguito, il trailer italiano e quello in lingua originale, seguiti dalla sinossi del film, che debutterà su Netflix il 15 giugno.


Nell’esilarante e sovversiva commedia romantica Come far perdere la testa al capo, Harper (Zoey Deutch) e Charlie (Glen Powell) sono due assistenti personali sfruttati e sottopagati schiacciati dalla vita frenetica di Manhattan. A malapena consapevoli dei loro sogni continuamente rinviati, questi ventenni vivono per servire i loro duri boss (Lucy Liu e Taye Diggs), che li costringono a una giornata frenetica dopo l’altra. Uniti dalla profonda disperazione, Harper e Charlie escogitano un piano per diventare segreti organizzatori di appuntamenti, distraendo i propri boss con una finta storia d’amore. Ma quella che era iniziata come una geniale mossa sfugge presto al loro controllo, con i due giovani che scopriranno come fare da burattinai non è tanto semplice.

E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento