Ghost Stories - dal 19 aprile al cinema

Dopo Sleepless – Il giustiziere, l’ex modella e attrice Gabrielle Union è pronta a tornare sul grande schermo nel thriller diretto da James McTeigue (V per Vendetta, Sense8), Breaking In.

La Universal Pictures ha appena rilasciato il trailer ufficiale di Breaking In, che approderà nelle sale cinematografiche statunitensi proprio il giorno della Festa della Mamma (negli Usa il 13 Maggio).

Gabrielle Union veste i panni di una donna che farà di tutto pur di salvare i suoi due figli, tenuti in ostaggio in una casa progettata con una sicurezza impenetrabile. Nessuna trappola, nessun trucco, e in particolar modo nessun uomo può ostacolare una madre che si mette in testa qualcosa.

I produttori Will Packer (Ossessione omicida, Obsessed) e Union (Almost Christmas, Being Mary Jane) si sono riuniti per questo thriller originale, scritto da Ryan Engle (Non-Stop), la co-star di Breaking In Billy Burke (la saga di Twilight), Richard Cabral (End of Watch – Tolleranza zero)), Seth Carr (Black Panther) e Ajiona Alexus (Empire).

A unirsi a Union e  Packer c’è  James Lopez (Girls Trip, Think Like a Man) della Will Packer Productions, Craig Perry della Practical Pictures, e Sheila Taylor (American Pie e la serie di film di Final Destination). La sceneggiatura della pellicola si basa sulla storia di Jaime Primak Sullivan, che partecipa al progetto in qualità di produttore esecutivo insieme a Valerie Bleth Sharp e Jeff Morrone.

E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento