A Beautiful Day: nel trailer del film Joe è pronto al salvataggio

Disposto a sacrificarsi pur di salvare delle vite innocenti, Joe (Joaquin Phoenix) si guadagna da vivere liberando delle giovani ragazze dalla schiavitù sessuale in A Beautiful Day, il film di Lynne Ramsay in uscita l'1 maggio.

Da leggere

Drew Barrymore: “credo che mia madre abbia creato un mostro”. Ecco le rivelazioni shock dell’attrice

Quando nasci in una famiglia che da ben tre generazioni ha la passione per la recitazione non puoi che...

Zack Snyder’s Justice League: un inedito Lanterna Verde è stato scartato dal film

Zack Snyder's Justice League: il personaggio mancante Zack Snyder's Justice League continua a regalare sorprese, a giorni dal suo rilascio,...

The Falcon and The Winter Soldier: il cameo del quinto episodio era un mistero per Wyatt Russell

The Falcon and The Winter Soldier: il cameo era misterioso anche per l'interprete di John Walker The Falcon and The...

Premiato al Festival di Cannes, A Beautiful Day, il film con Joaquin Phoenix in uscita l’1 maggio in Italia si mostra in un nuovo intenso trailer

Premiato al Festival di Cannes come miglior attore, Joaquin Phoenix, e miglior sceneggiatura per A Beautiful Day, il thriller drammatico che ha conquistato la kermesse francese si mostra in questo nuovo intenso trailer.

La pellicola in uscita l’1 maggio nelle sale italiane parla di Joe, un ex marine e agente FBI che si guadagna da vivere liberando delle giovani ragazze dalla schiavitù sessuale. Proprio il nuovo filmato punta l’attenzione sui suoi metodi anticipandoci degli oscuri risvolti dietro il salvataggio di una ragazza.

A Beautiful Day, diretto da Lynne Ramsay con attore protagonista Joaquin Phoenix esce l’1 maggio in Italia, di seguito la sinossi:

Joe è un ex marine e agente FBI, che vive nella sua casa d’infanzia e si prende cura della madre. La sua vita, però, non è facile perché è tormentata da continui flashback del suo passato violento. Disposto a sacrificarsi pur di salvare delle vite innocenti, Joe si guadagna da vivere liberando delle giovani ragazze dalla schiavitù sessuale. Un giorno viene contattato da un famoso politico newyorkese, che crede che sua figlia Nina sia stata rapita da una di queste organizzazioni e che sia stata costretta a prostituirsi. Il coraggioso ex militare accetta il lavoro e grazie al suo sangue freddo riesce a liberare la ragazzina, ma scopre che dietro al suo rapimento ci sono delle persone corrotte e molto potenti. Così Joe si rende conto che questa volta si tratta di una faccenda molto più grande di lui e che per risolverla avrà bisogno di aiuto.

Ultime notizie

Drew Barrymore: “credo che mia madre abbia creato un mostro”. Ecco le rivelazioni shock dell’attrice

Quando nasci in una famiglia che da ben tre generazioni ha la passione per la recitazione non puoi che...

Articoli correlati