Night Stalker: The Haunt for A Serial Killer – Netflix rivela il trailer

Night Stalker: The Hunt For a Serial Killer uscirà in esclusiva su Netflix il 13 gennaio.

Da leggere

Avete visto il marito di Greta Gerwig? Ha 15 anni più di lei, ha lavorato con Wes Anderson e divorziato dalla “sorella di Julianne...

Greta Gerwig pare abbia trovato otto anni fa l'amore della sua vita in Noah Baubach. I due si sono...

The Sparks Brothers: trailer e data d’uscita del documentario sulla band rock

La Lucky Red ha rilasciato il trailer ufficiale di The Sparks Brothers, docu-film diretto dal regista Edgar Wright che...

Modern Love – Stagione 2: recensione della serie Amazon Prime Video

È assolutamente impossibile evitare di pensare che, in fondo, di Modern Love abbiamo un bisogno quasi viscerale. La serie...

La serie doc in quattro parti Night Stalker: The Haunt for A Serial Killer esplorerà una terribile storia di ferocia e terrore

Da Making a Murderer a Tiger King a Unsolved Mysteries, Netflix ha contribuito a portare alcune monumentali storie di crimini reali nella sfera mainstream. Nel nuovo anno, il colosso dello streaming affronterà un caso davvero interessante, con una nuova serie documentaristica che racconta i crimini di Richard Ramirez, noto anche come “Night Stalker“. Netflix ha rilasciato il primo trailer ufficiale della serie, intitolato Night Stalker: The Hunt For a Serial Killer. La serie in quattro parti permetterà agli spettatori di assistere alla storia di uno dei serial killer più feroci della storia americana, un vero uomo nero che ha portato la California a un punto morto.
La nuova serie è descritta come segue:

Nella soffocante estate del 1985, un’ondata di caldo record ha colpito Los Angeles, insieme a una serie di omicidi e aggressioni sessuali che all’inizio sembravano scollegati. Le vittime erano uomini, donne e bambini, di età compresa tra i 6 e gli 82 anni. Venivano da quartieri, origini razziali e livelli socioeconomici diversi. Mai in precedenza, nella storia criminale, un solo assassino era stato responsabile di una serie così macabra di crimini. A gareggiare contro il tempo per fermare questo mostro notturno c’erano il giovane detective di nome Gil Carrillo del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles e il leggendario investigatore per omicidi Frank Salerno. Mentre lavoravano instancabilmente per risolvere il caso, i media hanno seguito le loro tracce e il panico si è diffuso in California.

 

Raccontata attraverso strazianti interviste in prima persona, avvincenti filmati d’archivio e spettacolari fotografie originali, la serie in quattro parti Night Stalker: The Hunt For a Serial Killer rappresenta il racconto definitivo di questa iconica storia dell’orrore della vita reale di Los Angeles, che dipinge un ritratto di come ci si sente a vivere nella paura quando assolutamente chiunque potrebbe essere la prossima vittima del Night Stalker.

Sebbene questa serie doc sembri fornire una rivisitazione completa della storia contorta di Ramirez, la vicenda è stato al centro di diversi adattamenti nel corso degli anni, a partire dal film TV del 1989 Manhunt: Search for the Night Stalker. Di recente è stata interpretato da Lou Diamond Phillips nel film The Night Stalker del 2016 e da Anthony Ruivivar e Zach Villa nelle stagioni 5 e 9 di American Horror Story.
Night Stalker: The Hunt For a Serial Killer uscirà in esclusiva su Netflix il 13 gennaio.

Leggi ancheL’elefante del mago: Netflix annuncia il film d’animazione

Ultime notizie

Avete visto il marito di Greta Gerwig? Ha 15 anni più di lei, ha lavorato con Wes Anderson e divorziato dalla “sorella di Julianne...

Greta Gerwig pare abbia trovato otto anni fa l'amore della sua vita in Noah Baubach. I due si sono...

Articoli correlati