Ci sono molti fan del cinema che considerano l’attore Steve Buscemi un dio. Ma la nuova serie TBS, Miracle Workers, porta l’idea a un livello completamente diverso, trasformando l’attore in una vera e propria divinità

Nel nuovo teaser di Miracle Workers, diamo una breve occhiata a come Steve Buscemi sta per approcciare la sua versione di Dio. E, non sorprende che porti un sentimento di Steve Buscemi alla più alta potenza, mentre spiega come sarebbe molto più semplice aiutare a rispondere alle preghiere della gente se chiamassero i disastri naturali solo con i loro nomi logici, come Spinny Spinny, Wooshy Wooshy e Shakey Shakey.

Miracle Workers ha un cast di grande sostegno con l’attore di Harry Potter Daniel Radcliffe nel ruolo di un angelo che lavora sotto Dio. Poi c’è Geraldine Viswanathan, che ha chiaramente rubato la scena in Blockers e Karan Soni, meglio conosciuto per il suo ruolo di tassista amabile in Deadpool. L’aggiunta a questo gruppo di talenti è il creatore-produttore della serie, Simon Rich.

Miracle Workers: Steve Buscemi e Daniel Radcliffe nella serie

Per coloro che non sono a conoscenza del lavoro di Rich, lo sceneggiatore è probabilmente meglio conosciuto per la sua commedia FXX Man Seeking Woman, così come per la sceneggiatura di film come Inside Out e Pets – Vita da animali. Miracle Workers arriverà in anteprima su TBS il 12 febbraio 2019. Ecco la sinossi:

Una commedia ambientata negli uffici di Heaven Inc. Quando Dio progetta di distruggere la Terra, due angeli di basso livello devono convincere il loro capo a salvare l’umanità. Scommettono che possono ancora tirare fuori il loro miracolo più impossibile: aiutare due umani a innamorarsi.