The Walking Dead: Danai Gurira considera l’idea di dirigere degli episodi

La star di Black Panther e The Walking Dead, Danai Gurira, ha rivelato di essere disponibile alla possibilità di dirigere degli episodi della serie.

Danai Gurira (Black Panther) potrebbe essere la prossima attrice a dirigere un episodio di The Walking Dead

Non posso negare di averci pensato. Tutto è possibile, ma fondamentalmente, è una cosa che devo sentire” ha detto Danai Gurira – riguardo alla possibilità di dirigere degli episodi di The Walking Dead – alla Walker Stalker Con che si è tenuta ad Atlanta questo weekend.

Al momento non è una priorità, ma ovviamente mi piacerebbe. Devo solo capire quando e voce. Mi piace l’idea di scrivere e dirigere qualcosa allo stesso tempo. Per cui sì, è definitivamente sulla mia lista di cose da fare, ma prima di tutto devo lavorare su un altro paio di cose” ha continuato l’attrice.

The Walking Dead: perché Daryl può dire a Rick cose nessun altro può

Oltre a essere una nota attrice, la Gurira è anche un’acclamata drammaturga, che nel 2009 ha scritto la celebre piece Eclipsed, che si è aggiudicata ben 5 nomination ai Tony Award, inclusa quella come migliore opera teatrale, e ha fatto ottenere all’attrice altri numerosi riconoscimenti.

Tra le altre opere teatrali scritte dalla Gurira possiamo menzionare In the Continuum, Familiar, e The Convert. Se la Gurira dovesse passare dietro la macchina da presa, diverrebbe la quarta attrice di The Walking Dead a trasformarsi in regista, dopo la star di Fear the Walking Dead, Colman Domingo, che ha diretto l’episodio 412 di quella serie; l’ex attore che ha interpretato Abraham Ford, Michael Cudlitz, che ha debuttato alla regia in The Walking Dead 907, e Andrew Lincoln, che ha abbandonato il ruolo di Rick Grimes  durante la nona stagione, ma che è tornato per preparare il suo debutto alla regia nella stagione 10 della serie.

Articoli correlati