The Punisher Cinematographe

Rotten Tomatoes ha rivelato il punteggio assegnato alla seconda stagione di The Punisher e, purtroppo, non è molto positivo

Anche se un sacco di fan sembrano amare la seconda stagione di The Punisher su Netflix, lo stesso non si può dire dei critici. In generale, le recensioni sono state molto divise. Ad alcuni è piaciuta, mentre altri si mantengono davvero bassi sulle valutazioni da dare al secondo capitolo della saga Marvel/Netflix.

Il punteggio su Rotten Tomatoes riflette certamente quest’ultima reazione, dato che la seconda stagione della serie è l’unica degli adattamento Marvel/Netflix ad aver ottenuto una valutazione “Rotten” (e non “fresh”) sul sito.

The Punisher – Stagione 2 : recensione della serie tv Netflix

Nel momento in cui è scritto l’articolo, ci sono solo 20 recensioni della nuova stagione su Rotten Tomatoes, e solo 10 di loro sono positive. Anche se un punteggio del 50% non è affatto male, sicuramente non è positivo per gli standard delle altre stagioni Marvel/Netflix. Infatti, la seconda stagione di The Punisher è la seconda con i risultati più bassi dell’intero franchise. Solo la prima stagione di Iron Fist ha avuto un punteggio di Rotten Tomatoes più basso, pari a un misero 19%. Anche la seconda stagione di Iron Fist ha superato la stagione 2 di The Punisher, con una valutazione totale del 57%.

Come tutti gli show Marvel/Netflix, a parte Iron FistThe Punisher ha assistito a un calo degli ascolti dalla prima alla seconda stagione. La stagione 1 ha ottenuto un punteggio del 67% su Rotten Tomatoes. Daredevil è passato dal 99% all’80%, anche se c’è stata una risalita nella stagione 3, raggiungendo il 96%. Luke Cage è passato dal 94% all’84%, dalla stagione 1 alla stagione 2, mentre Jessica Jones dal 93% all’83%.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE