Luke Cage: Mike Colter si sente “perso” quanto noi per la cancellazione!

Ecco cosa ha postato recentemente Mike Colter via social.

Il protagonista di Luke Cage ha postato una fotografia che non lascia dubbi: anche lui non si capacita della fine della serie, sembra! La notizia contiene SPOILER della seconda stagione

Alla fine della stagione due di Marvel’s Luke Cage, lo show Netflix che è stato appena cancellato, come pure Iron Fist, l’eroe di Harlem si è trovato a dover prendere una decisione difficile che ha segnato un vero e proprio twist narrativo: è diventato il capo della malavita di Harlem.

Nella fotografia postata in calce alla news, quella che è parte integrante del post social di Mike Colter, vediamo Cage vestito da burocrate, come l’abbiamo lasciato alla fine della stagione. La caption, anche per lui, recita qualcosa che suona come un “mi sento perso, ora che faccio?”

Marvel e Netflix hanno cancellato due serie molto seguite senza spiegazioni e l’unica speranza alla quale si stanno disperatamente attaccando i fan è che arrivi la news che stanno per produrre Eroi In Vendita. Perché diciamocelo: la Marvel non ha mai terminato due serie tv con dei cliffhanger tanto importanti. Forse solo Agent Carter ha lasciato i fan con l’amaro in bocca, ma Peggy la sua storia nel Marvel Cinematic Universe ce l’ha (e fors continuerà ad averla in dei flashback), quindi sì, siamo tutti con Colter, in questo strano limbo in cui ci hanno messo gli showrunner.

Ecco il post social dell’attore. Chiaramente siamo tutti in attesa di vedere se qualcosa cambierà e sarà effettivamente data una degna conclusione a queste due serie tv.

https://twitter.com/realmikecolter/status/1054734679541198850

Ultime notizie

Martha Stewart ha lasciato Anthony Hopkins per un motivo davvero incredibile [VIDEO]!

Hannibal Lecter è un personaggio inquietante, così tanto da influire sulla vita sentimentale dell'attore che lo interpreta: ecco cosa...

Articoli correlati