The Mandalorian: il personaggio di Pedro Pascal e le differenze da Boba Fett

Pedro Pascal si sofferma a parlare del personaggio che interpreterà nella serie prodotta da Jon Favreau, The Mandalorian.

Da leggere

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Black Panther 2: un primo sguardo a sorpresa al sequel Marvel [VIDEO]

Un nuovo video che mostra il set di Black Panther 2: Wakanda Forever rivela un luogo familiare in fase...

American Horror Story 10: il trailer rivela una storia con vampiri e alieni

Il trailer di American Horror Story 10: Double Feature rivela che la nuova serie si dividerà in due storie...  American...

Pedro Pascal ha confermato che il suo personaggio in The Mandalorian è molto diverso dal cacciatore di taglie della trilogia originale

Quando i fan di Star Wars hanno notato delle armature familiari nei trailer di The Mandalorian, si è subito sparsa la voce del fatto che esse ricordavano un personaggio come Boba Fett. Tuttavia, la star Pedro Pascal ha confermato che il personaggio che interpreta è molto diverso dal cacciatore di taglie della trilogia originale, principalmente per le sue motivazioni. Il pubblico ha visto Boba Fett catturare Han Solo, per portarlo a Jabba the Hutt, anche se, da un certo punto di vista, le sue ragioni non erano necessariamente malvagie.

Nella serie, Pascal veste i panni di un cacciatore di taglie simile, ma l’attore ha confermato che le sue missioni arrivano con intenzioni molto ammirevoli. “Alla fine, vuole solo fare la cosa giusta” ha rivelato l’attore a Entertainment Weekly. “Ma i suoi compiuti potrebbero entrare in conflitto col suo destino, e fare la cosa giusta ha tante facce. Può essere una strada in salita“.

The Mandalorian: nella nuova immagine ecco una bella scena action

Gli spettatori hanno incontrato Boba Fett in Star Wars: L’impero colpisce ancora, anche se il personaggio ha avuto poco screen time (non è apparso molto) prima della sua morte in Star Wars: Il ritorno dello Jedi. I fan hanno appreso più informazioni sul personaggio in vari libri e fumetti che da allora sono stati dedicati all’angolo di canon Star Wars Legends, in seguito all’acquisto della Lucasfilm da parte della Disney. Nella serie animata Star Wars Rebels, gli spettatori hanno appreso di più sulla cultura Mandaloriana, grazie a Sabine Wren, che ha confermato che non tutti i personaggi erano così malvagi come Boba Fett e suo padre Jango.

Secondo il produttore di Mandalorian, Dave Filoni, la serie si concentrerà di più sulla cultura vista nella serie animata. “Boba Fett è un clone, secondo Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni e, se chiedete al creatore George Lucas, vi dirà che Boba Fett non è Mandaloriano, e non vi è nemmeno nato” ha precisato Filoni. “È più una persona che è stata istruita a questa cultura, al loro modo di vivere“.

Il produttore Jon Favreau ha aggiunto: “Il nostro ragazzo è Mandaloriano, e noi esploreremo sicuramente la cultura Mandaloriana“. Una nuova e drastica differenza tra il nostro protagonista nella serie e Fett è che la nuova serie sarà ambientata dopo la caduta dell’Impero in Ritorno dello Jedi.

Ultime notizie

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Articoli correlati