The Good Fight Michael Sheen Cinematographe.it

Michael Sheen si sta preparando per entrare a far parte del cast della terza stagione di The Good Fight

L’attore di Masters of Sex è entrato a far parte del dramma legale CBS All Access nella terza stagione, in un ruolo regolare della serie. Il suo personaggio in The Good Fight, Roland Blum, è descritto come un brillante, carismatico e machiavellico avvocato che è molto più interessato a vincere che alla sottigliezza di seguire la legge. Similmente a Roy Cohn, possiede un sano appetito per il sesso e le droghe.

I crediti televisivi di Michael Sheen includono 30 Rock, Masters of Sex e la prossima serie comedy Amazon in sei parti, Good Omens.

In The Good Fight, che ritorna all’inizio del 2019, Sheen si unisce ad un ensemble che include i veterani di ritorno Christine Baranski (Diane), Cush Jumbo (Lucca), Rose Leslie Maia), Audra McDonald (Liz), Sarah Steele (Marissa), Michael Boatman (Julius), Nyambi Nyambi (Jay) e Delroy Lindo (Adrian). Come precedentemente riportato da TVLine, Justin Bartha (Colin) non tornerà (almeno non come regolare della serie). Nella terza stagione di The Good Fight, “Diane cerca di capire se è possibile resistere a un’amministrazione pazza senza impazzire a propria volta“, secondo la logline ufficiale.

The Good Fight – Stagione 2: il primo trailer e i poster della serie

Nel frattempo, “Adrian e Liz lottano con un nuovo mondo post-fattuale in cui l’avvocato che racconta la storia migliore trionfa sull’avvocato con i fatti migliori, e Lucca equilibra un nuovo bambino con un nuovo amore. E che dire di Maia? Apparentemente si legherà con lo spietato e corrotto Blum di Sheen.”

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto