The Flash 4: rivelato il character poster de Il Pensatore

Il Pensatore era un cattivo tecnologicamente avanzato, che utilizza numerosi gadget high-tech.

Da leggere

L’avete riconosciuto? Il tip-tap lo ha reso celebre, il musical fu la sua passione ed è considerato una delle più grandi star della storia...

Nacque a Omaha il 10 maggio 1899 da un immigrato austriaco, Frederic "Fritz" Austerlitz, e da un'americana discendente da tedeschi...

Nastri d’Argento 2021: Miss Marx è il film dell’anno. Tutti i vincitori

Le Sorelle Macaluso di Emma Dante vince come Miglior film. Ecco tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2021! I Nastri...

Intervista ad Alessio Praticò, da Il Cacciatore alla nuova serie Sky Blocco 181 [VIDEO]

Abbiamo intervistato Alessio Praticò ospite della decima edizione del Festival del Cinema di Spello e dei Borghi Umbri che...

The CW ha pubblicato un character poster che mostra Neil Sadilands nei panni di Clifford DeVoe, il supercattivo noto come Il Pensatore (The Thinker) in The Flash. La scorsa stagione, i produttori avevano rivelato che il cattivo di The Flash 4 non sarebbe stato un velocista, ma avevano detto molto poco in termini di possibilità su chi potrebbe essere. Il finale di stagione, tuttavia, ha fornito un indizio importante quando Savitar ha citato un “cerebrale” inibitore “che avrebbe avuto un ruolo importante nella sconfitta di un nemico che non avevano ancora incontrato.

Quando Abra Kadabra stava parlando a The Flash dei suoi nemici più pericolosi, ha snocciolato un certo numero di nomi familiari, tra cui Zoom ed Eobard Thawne … e uno meno familiare (almeno per il pubblico televisivo): DeVoe. I lettori di fumetti dovrebbero riconoscere quel nome: Clifford DeVoe è un cattivo di The Flash e Titans meglio noto come Il Pensatore. Creato nel 1943, Pensatore è uno dei primi cattivi di The Flash. Originariamente un nemico di Jay Garrick, DeVoe ha combattuto tre generazioni di Flash prima della sua morte in The Flash #134 nel 1998. Dopo la sua morte, però, i suoi schemi cerebrali sono stati usati per creare un’IA che è diventata un antieroe.

The Flash 4

Il Pensatore era un cattivo tecnologicamente avanzato, che utilizzava numerosi gadget high-tech insieme a un gruppo di compagni. Il più significativo dei suoi giocattoli era il suo “Thinking Cap”, un cappello di metallo che poteva proiettare la forza mentale. Una replica del Cap è stata la chiave per riportare il suo sé virtuale dalla tomba. Nel corso degli anni, alla fine si è unito alla Suicide Squad – qualcosa che, ovviamente, è improbabile vedere in TV subito. Sia prima che dopo – e poi di nuovo più tardi, quando è caduto giù dal carro dei “supervillain riformati” diventando di nuovo pienamente cattivo – era un membro della Injustice Society, spesso al fianco di The Shade, un personaggio che è stato visto già in The Flash.

The Flash 4 va in onda il martedì sera alle 20:00 ET / PT su The CW.

[amazon_link asins=’B0758BDB8G,B013JS59U0,B01LTHL3YY’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’79696e97-caba-11e7-ba76-89d4cf648d1c’]

ViaCB

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? Il tip-tap lo ha reso celebre, il musical fu la sua passione ed è considerato una delle più grandi star della storia...

Nacque a Omaha il 10 maggio 1899 da un immigrato austriaco, Frederic "Fritz" Austerlitz, e da un'americana discendente da tedeschi...

Articoli correlati