The Defenders non avrà un impatto diretto su Luke Cage 2

Lo showrunner di Luke Cage, Cheo Hodari Coker, afferma che The Defenders non influenzerà enormemente il futuro del personaggio interpretato da Mike Colter.

Da leggere

Roma FF16 – Les Jeunes Amants: recensione del film

Diretto dalla regista Carine Tardieu, basato sulla sceneggiatura originale di Solveigh Anspach, Les Jeunes Amants è stato presentato nella...

Star Wars: rivelato il titolo ufficiale dello speciale dedicato a Boba Fett

Tramite la pubblicazione di un video promozionale, Disney + ha rivelato il titolo ufficiale del documentario su Star Wars...

Eternals 2: Chloe Zhao apre alla realizzazione del sequel

Durante una recente intervista, Chloe Zhao si è detta disponibile a tornare a curare la regia per un eventuale...

Block title

La storyline della seconda stagione di Luke Cage non sarà influenzata dagli eventi di The Defenders, secondo quanto dichiarato dallo showrunner di Luke Cage, Cheo Hodari Coker.

The Defenders non avrà un impatto diretto su Luke Cage 2

Nel corso di un’intervista con Mashable, Cheo Hodari Coker, ha paragonato Luke Cage e The Defenders in un’analogia che include il Wu-Tang Clan, menzionando che, sebbene essi faranno squadra nello show che approderà sul piccolo schermo in estate, gli eventi dello show non avranno delle conseguenze dirette sul personaggio e la serie di Luke Cage:

È una cosa alla Wu-Tang Clan. Diciamo che Luke Cage sia Ghostface, e che Jessica Jones sia Method Man. È come se facessero parte dello stesso combriccola, ma entrambi risuonano a una frequenza diversa. Mi sento di fare quest’analogia. I protagonisti imparano a conoscersi, ma non dipendono l’uno dall’altro. Ok è la stessa crew, la stessa famiglia e lo stesso sentimento di base, tutto è connesso – ma questo non significa che uno di loro detti la direzione di un altro“.

La miniserie The Defenders è stata sviluppata da Douglas Petrie e Marco Ramirez. Nel cast, oltre agli eroi principali interpretati da Finn JonesKrysten RitterCharlie Cox e Mike Colter, troveremo anche Sigourney Weaver, nei panni della villain Alexandra, Eka Darville, Simone Missick, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Carrie-Anne Moss, Scott Glenn, Rachael Taylor, Rosario Dawson e Jessica Henwick. La serie debutterà sulla piattaforma il 18 agosto 2017.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Roma FF16 – Les Jeunes Amants: recensione del film

Diretto dalla regista Carine Tardieu, basato sulla sceneggiatura originale di Solveigh Anspach, Les Jeunes Amants è stato presentato nella...

Articoli correlati