Olivia Colman The Crown Cinematographe

L’attrice che interpreterà la sorella della regina Elisabetta nella terza stagione di The Crown è stata disposta a tutto pur di calarsi nella parte

Si fa di tutto per cercare di calarsi il più possibile in un ruolo, tanto che a volte si esce totalmente fuori dagli schemi. Quello che ha fatto infatti Helena Bonham Carter sarebbe considerato da molti insensato. L’attrice 52enne che interpreterà la principessa Margaret nella terza stagione di The Crown, avrebbe infatti ingaggiato un sensitivo per potersi mettere in contatto con la donna defunta nel 2002, all’età di 71 anni.

Le prime immagini di Helena Bonham Carter nei panni di Margaret

Una fonte contattata dal The Sun avrebbe infatti rivelato che Helena Bonham Carter è solita

fare più ricerche possibili per calarsi meglio nella parte, e se questo significa contattare qualcuno con capacità soprannaturali per parlare con un defunto che deve interpretare, lei è disposta a farlo.

L’attrice che rimpiazzerà Vanessa Kirby nel ruolo della Principessa Margaret sta forse avvertendo la pressione di un personaggio apparso in una serie tv (prodotta da Netflix) che nelle prime due stagioni ha riscosso ampio successo sia tra il pubblico che nella critica, a tal punto da vincere due Golden Globe ed ottenere 26 candidature complessive agli Emmy Awards.

Nella terza stagione di The Crown verranno introdotti nuovi personaggi storici come Camilla Parker Bowles, e l’attenzione si concentrerà sulle vicende relative alla famiglia reale, ed in particolare alla regina Elisabetta, avvenute durante gli anni Settanta.

La nuova stagione di The Crown sarà disponibile su Netflix nel 2019.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto