The Boys: la serie fa ironia sugli Emmy pubblicando la versione Vought di celebri show

Ognuna delle parodie è dedicata a un diverso membro dei Sette.

Da leggere

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

The Last Manhunt: le prime immagini del film western con Jason Momoa

Jason Momoa è uno dei protagonisti del film western The Last Manhunt, diretto da Christian Camargo Le prime immagini di...

Percy Jackson: annunciato il regista del pilot della serie Disney+

Il regista del primo episodio di Percy Jackson è lo stesso del film Dora e la città perduta James Bobin,...

Block title

Tramite il profile Twitter di Vought, l’immaginaria corporation presente in The Boys, sono state presentate le nomination ai Supies Awards, la parodia degli Emmy

In occasione dell’edizione 2021 degli Emmy Awards, che avrà luogo il prossimo 20 settembre, Sul profilo Twitter di Vought International, l’immaginaria corporation che detiene i diritti di immagine di tutti i supereroi nella serie TV The Boys, sono state pubblicate delle immagini parodiche dedicate ad alcuni delle serie TV di maggiore succeso di Disney +. Nella versione creata dalla multinazionale, queste hanno tutti come protagonista un membro dei Sette, la squadra composta dai supereroi più forti della terra.

Leggendo la didascalia che accompagna questi post, è possibile notare la stizza del colosso dell’intrattenimento di The Boys per la mancanza di nomination agli Emmy per le sue serie originali (che ci ricorda essere tutte disponibili su Vought +, il servizio di streaming on demand di loro proprietà). La mancanza di attenzione da parte dello storico premio dedicato ai prodotti televisivi è però resa meno insopportabile dalla vittoria di numerosi Supies Awards, i premi dedicati ai prodotti televisivi ideati e prodotti dalla stessa Vought.

La serie TV The Boys, prodotta e distribuita da Amazon Prime Video, è stata particolarmente apprezzata sia dal pubblico che dalla critica per il suo humor nero, la sua capacità di riflettere sull’attualità e per l’uso che fa della violenza, che anche nel suo essere estrema non risulta mai gratuita. Le due stagioni rilasciate sono state nominate a diversi prestigiosi premi, tra cui anche l’Emmy Awards. La stagione 3 vedrà aggiungersi al già ottimo cast Katia Winter (The Catch, Dexter) e Jensen Ackles (San Valentino di sangue, Supernatural). Al momento, si è ancora in attesa della pubblicazione del primo trailer dedicato ai nuovi episodi della serie, le cui riprese sono state recentemente terminate.

Leggi anche The Boys: il singolo rap di A-Train corre più veloce della luce [VIDEO]

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

Articoli correlati