Jared Padalecki, Cinematographe.it

Il protagonista della serie televisiva di The CW si espresso su Twitter, condividendo un messaggio dedicato alla famiglia, ma anche ai fan

Ha utilizzato Twitter per dare voce ai suoi pensieri. Jared Padalecki dopo l’arresto dello scorso fine settimana ha voluto condividere con i propri fan le proprie emozioni, dedicando un pensiero a tutti coloro che gli sono stati vicino negli ultimi giorni.

Voglio ringraziare tanto la mia famiglia ed i miei amici per il supporto e l’affetto. Mi dispiace di non poter partecipare all’incontro di Supernatural al DC-Con, ma spero di potervi vedere presto.

Supernatural: al momento nessun impatto per l’arresto di Jared Padalecki

Padalecki ha quindi espresso anche il rammarico per il non poter partecipare alla convention di Washington dedicata anche a Supernatural. 

Jared Padalecki è stato arrestato nella notte tra sabato 26 ottobre e domenica 27 ad Austin, Texas, per violenza e ubriachezza. TMZ, che ha riportato la notizia per primo, ha pubblicato i video girati quella notte. Nei video si vede Padalecki litigare con un uomo, e successivamente viene mostrato l’arrivo della polizia e l’attore che sale sulla volante.

Jared Padalecki: ecco il video dell’arresto!

Secondo quanto riportato Padalecki si trovava, tra la notte di sabato e le prime ore della domenica, in un club chiamato Stereotype. I testimoni avrebbero riferito che l’attore avrebbe colpito un barman in faccia, e che ci sarebbe stata una colluttazione anche con il manager del club. Sembra che l’attore fosse un frequentatore del club Stereotype, al punto da aver sponsorizzato anche l’apertura del locale.

Ricordiamo che Padalecki sarà il protagonista del reboot di Walker Texas Ranger. 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE