star wars: the mandalorian cinematographe.it

Secondo un recente rapporto, vedremo il primo trailer di The Mandalorian l’11 aprile, in occasione della Star Wars Celebration

I fan di Star Wars hanno visto solo una foto ufficiale della prima serie TV live-action della saga, anche se un rapporto sulla prima rivelazione della Disney del suo nuovo servizio di streaming, Disney +, potrebbe confermare il primo sguardo degli spettatori a Star Wars: The Mandalorian.

Secondo quanto riferito, la rivelazione avrà luogo l’11 aprile, il giorno in cui la Star Wars Celebration prenderà il via. Todd Spangler, l’editore digitale di Variety, ha scritto su Twitter, “Disney dice che svelerà Disney + l’11 aprile, compreso il primo sguardo ad alcuni dei contenuti originali del servizio SVOD

The Mandalorian Cinematographe.it

The Mandalorian: ci sarà anche IG-88 nel telefilm su Star Wars

I fan avevano già dato per scontato che avremmo ricevuto uno sguardo alla serie nella convention in arrivo, con le informazioni sopra riportate che confermano che il filmato farà il suo debutto l’11 aprile. Il programma degli eventi deve ancora essere annunciato per la Star Wars Celebration, anche se questo rapporto ci renderà meno sorpresi nello scoprire che ci sarà un panel incentrato su The Mandalorian in quella data.

Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. The Mandalorian è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine. Seguiamo il travaglio di un pistolero solitario nella parte esterna della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

La serie vedrà protagonisti Pedro Pascal (Narcos), Gina Carano (Deadpool), Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Emily Swallow (Supernatural), Carl Weathers (Predator), Omid Abtahi (American Gods), Werner Herzog (Grizzly Man), e Nick Nolte (Warrior).

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto