Star Wars: Ahsoka, ecco quando vedremo la serie Disney+ con Rosario Dawson

È stata confermata la finestra d'uscita dell'attesa serie live-action dedicata al personaggio di Ahsoka

È stata rivelata la finestra d’uscita della prossima serie live-action dell’universo di Star Wars, con protagonista la Ahsoka Tano di Rosario Dawson. la serie uscirà sempre sul servizio streaming Disney+, già casa di altre produzioni ambientate nella galassia molto, molto lontana (come la recentissima Obi-Wan Kenobi).

La produzione della serie è ufficialmente iniziata questo mese, ma ancora non è stata rivelata una data di uscita. Tuttavia, la Star Wars Celebration che si è tenuta ieri ha rivelato alcuni importanti dettagli sui futuri progetti del franchise stellare. Questi includono una nuova serie live-action, diretta da Jon Watts, il primo trailer della serie Andor con Diego Luna e la finestra di lancio della serie Star Wars: Ahsoka.

Ahsoka - Cinematographe.it

Leggi anche Star Wars, è ufficiale: il prossimo film al cinema sarà quello di Taika Waititi

Durante il panel della Lucasfilm è stato rivelato che Ahsoka, così come molti altri show televisivi di Star Wars, sarà rilasciato nel 2023. Purtroppo non è stata rivelata una finestra di rilascio più precisa, anche se questo non è raro per le serie in streaming. Non sono stati rilasciati nemmeno filmati o immagini promozionali.

Rosario Dawson è apparsa l’ultima volta nei panni di Ahsoka Tano nella serie spin-off di Star Wars The Book of Boba Fett. Lo spin-off di The Mandalorian dedicato alla Jedi è stato annunciato a dicembre 2020 durante l’Investor Day della Disney: “Ahsoka, una nuova serie originale, interpretata da Rosario Dawn e ambientata nella linea temporale di The Mandalorian sta arrivando su Disney Plus”.

L’attrice Rosario Dawson è una grande fan di Star Wars ed è molto legata al personaggio di Ahsoka Tano e, per lei, significa molto l’aver avuto l’opportunità di portarla in live-action sullo schermo. Queste le sue parole, estrapolate da un’intervista del 2020: “Sono davvero contenta che sia sopravvissuta, che siamo stati in grado di continuare a crescere con lei. Tanti dei meravigliosi, fantastici Jedi che amiamo e che hanno raccontato le loro storie, li abbiamo visti crescere. Penso che man mano che le persone sono cresciute con lei e invecchiate con lei e la storia, sono cresciute e si siano evolute. Da complessità al bene e al male e al giusto e sbagliato in un modo che non sempre riusciamo ad avere una trama narrativa. E penso che rappresenti qualcosa di più forte di questo: volontà, determinazione, audacia e tenacia. Ha davvero spinto se stessa e si è evoluta in un modo che penso non sia facile da trovare altrove. Inoltre, ha due spade laser!”

Leggi anche perché le spade laser di Ahsoka Tano in The Mandalorian sono bianche? Ecco il loro significato!

Fonte: HH

Articoli correlati