Star Trek – Michael Dorn ha ancora speranze per lo spin-off di Worf

Dorn ha lanciato una nuova serie dal titolo Star Trek: The Next Generation: The Worf Chronicles alla CBS.

Star Trek sta per entrare in una nuova era d’oro della televisione con Discovery alla guida dell’ avanguardia e il co-creatore di quest’ultima, Alex Kurtzman, incaricato di sviluppare nuove serie televisive per espandere il franchise

La serie spinoff solista di Worf, in programma da lungo tempo, potrebbe far parte di questa espansione? Michael Dorn ha interpretato Worf, il primo ufficiale Klingon della Starfleet, nel corso delle sette stagioni di Star Trek: The Next Generation, in quattro film di Star Trek e in quattro stagioni di Deep Space Nine. Non era abbastanza per Dorn.

Dorn ha lanciato una nuova serie dal titolo Star Trek: The Next Generation: The Worf Chronicles alla CBS. I fan hanno fatto una campagna per vedere il progetto diventare una realtà e si è accesa una speranza quando le notizie sul ritorno alla televisione del franchise si sono inizialmente diffuse. Quando alla fine è stato rivelato che la nuova serie, Discovery, sarebbe stata un prequel della serie originale, ii fan hanno pensato che ogni speranza fosse perduta.

Star Trek: Simon Pegg offre un aggiornamento sullo stato del film

Dorn, invece, ha detto che non è affatto così. Mentre non ha ancora parlato con la CBS, ha detto a Raleigh News & Observer che crede che questa nuova spinta per espandere il franchise oltre Discovery sia l’occasione perfetta per dare vita a The Worf Chronicles, e gli piacerebbe avere una discussione su questo.

Penso che questa cosa di Worf sarebbe perfetta – voglio dire, davvero perfetta – ha detto – È solo questione di ottenere il numero di telefono della persona giusta o di ricevere l’email della persona giusta che può effettivamente far ingranare il progetto. Siamo un po’ all’inizio dei giochi in questo momento, ma penso ancora che ci sia speranza per questo.

Dorn ha proseguito dicendo che sperava di esplorare i Klingon in modo più approfondito in The Worf Chronicles.

Mi sono sempre piaciuti i Klingon – ha detto Dorn – Ho sempre pensato che fossero gli alieni più interessanti al di fuori dei Vulcaniani e tutto il resto. C’è un certo spirito Shakespeariano ripiegato dentro i Klingon. Sono molto nazionalisti – ci sono colpi di stato, ci sono assassini, ci sono acquisizioni, c’è tutto questo genere di cose. È interessante notare che parlano in unostile shakespeariano.

Ciò potrebbe aprire una strada interessante per connettere The Worf Chronicles con Star Trek: Discovery, sarebbe presentare i Klingon in primo piano. Forse le avventure di Worf nel XXIV secolo potrebbero in qualche modo legarsi agli eventi della guerra della Federazione-Klingon e ai tentativi di T’Kuvma di unificare l’Impero Klingon nel XXIII secolo.

I rapporti suggeriscono che l’espansione di Star Trek di Kurtzman sta prendendo in considerazione tutti i tipi di spettacoli da mettere in produzione. Il più gettonato tra questi vedrebbe Patrick Stewart tornare al suo ruolo di Capitano Jean-Luc Picard di  The Next Generation, che potrebbe forse fornire a Dorn un’altra possibilità di tornare come Worf e di lanciare The Worf Chronicles. Secondo quanto riferito, almeno quattro altre serie di Star Trek sono attualmente in fase di studio, oltre alla serie Short Treks che precederà la seconda stagione di Discovery.

ViaCB

Ultime notizie

Secret Invasion: sul set della serie Marvel ricreata una caratteristica città!

Secret Invasion, la serie Marvel con protagonista il mitico Nick Fury di Samuel L. Jackson, avrà tra le location...

Articoli correlati