Bong joon-ho Parasite, cinematographe.it

Alla domanda di The Wrap su quando potremo vedere la serie limitata di Parasite su HBO, il regista ha risposto scherzosamente: “Forse nel 2027”

La proiezione e la sessione Q&A di Parasite ospitate da The Wrap al Landmark Theater con il regista nominato all’Oscar Bong Joon Ho ha rivelato che avrebbe in programma di realizzare un film di 6 ore per la serie limitata HBO del suo acclamato thriller, attualmente in trattative.

Così ho tutte queste idee chiave accumulate da quando ho iniziato a scrivere la sceneggiatura“, ha detto Bong a Sharon Waxman di TheWrap alla serie organizzata di proiezioni. “Non riuscivo proprio a includere tutte quelle idee nel giro di due ore di film, quindi sono tutte archiviate sul mio iPad e il mio obiettivo con questa serie limitata è quella di creare un film di 6 ore“.

Ad esempio, quando la governante originale Mun Gwang (Lee Jung Eun) torna a tarda notte, le è successo qualcosa in faccia. Persino suo marito lo ha chiesto, ma lei non ha mai risposto “, ha spiegato Bong. “So perché aveva i lividi in faccia. Ho una storia per questo e, a parte questo, perché conosce l’esistenza di questo bunker? Che rapporto ha con quell’architetto per conoscere questo bunker? Quindi ho tutte queste storie nascoste che ho memorizzato“, ha aggiunto.

Il film nominato agli Oscar torna al cinema dal 6 febbraio

Parasite di Bong Joon Ho è diventato il primo film coreano ad aver mai ricevuto una nomination all’Oscar come Miglior Film e ha ottenuto 6 nomination in tutto, tra cui Miglior film straniero, Miglior regista e Migliore sceneggiatura originale.

Il film è incentrato su quattro membri di una famiglia povera che trovano impiego insinuandosi nella vita e nella casa di una famiglia molto più ricca. Song Kang Ho, Lee Sun Kyun, Cho Yeo Jeong, Choi Woo Shik, Park So Dam, Lee Jung Eun e Chang Hyae Jin sono i protagonisti.

Bong sarebbe produttore esecutivo dell’adattamento della HBO insieme al produttore di Succession Adam McKay. Sono in corso trattative e i dettagli creativi non sono stati completamente elaborati, incluso se il potenziale progetto sarebbe in inglese o in coreano.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto