Obi Wan, Cinematographe.it

La prossima serie Obi-Wan sta considerando l’attrice Naomi Scott come protagonista femminile al fianco di Ewan McGregor

La prossima serie TV Obi-Wan Kenobi è finalmente in fase di casting e gli showrunner sembrano puntare alla star di Aladdin Naomi Scott per un ruolo da protagonista. Naomi Scott è un’attrice più nota per la sua interpretazione nel remake live-action del 2019 di Aladdin della Disney. Anche se il remake ha ricevuto recensioni contrastanti, la Scott ha brillato nella sua interpretazione della Principessa Jasmine ed è diventata un’attrice di alto profilo.

Questa è una buona notizia per la serie Obi-Wan Kenobi, che sta ancora cercando di gettare le fondamenta del suo processo di sviluppo. Quest’anno, la produzione della serie è stata ritardata a tempo indeterminato perché la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy non era soddisfatta delle sceneggiature dello show. Pochi mesi di lavoro e una pandemia dopo, Lucasfilm ha annunciato che inizierà la produzione della serie il prossimo marzo 2021.

Secondo Illuminerdi, la serie di Obi-Wan è già in procinto di lanciare una co-protagonista al fianco di Ewan McGregor. Secondo le descrizioni del casting, questo personaggio sarà una BIPOC femmina di nome Riley, anche se tale nome potrebbe essere solo provvisorio. Tra le persone prese in considerazione per il ruolo c’è Naomi Scott, che, oltre ad Aladdin della Disney, ha anche recitato in Power Rangers e Charlie’s Angels. Si tratta dell’attrice di più alto profilo ad essere richiamata per il ruolo, ma lo spettacolo ha anche richiamato l’attrice sudafricana Thuso Mbedu e l’attrice Anula Navlekar.

Il team di produzione della serie Obi-Wan sta tenendo nascosti i dettagli di questo nuovo personaggio, quindi non si può dire quale ruolo avrà Riley nella storia. Lo spettacolo è anche in procinto di scegliere tre personaggi secondari. Questi includono una donna sulla trentina di nome Tia, un uomo sulla ventina di nome Harold e una donna sulla quarantina di nome Bella. Ancora una volta, tutti questi nomi di personaggi sono probabilmente provvisori, per impedire che eventuali spoiler trapelino al pubblico in generale.

Non ci sono molti indizi su come Riley e gli altri personaggi si inseriranno nella storia, ma potrebbe avere qualcosa a che fare con i Mandaloriani.
The Mandalorian è diventata la serie più popolare su Disney + e, data questa popolarità, avrebbe senso che la serie Kenobi si legasse allo spettacolo in qualche modo. E da quando Ewan McGregor ha visitato il set di The Mandalorian per i test sui costumi, questa idea viene tenuta in considerazione.
Se questa teoria fosse corretta, sarebbe una notizia entusiasmante per Naomi Scott o qualsiasi altra attrice che interpreterà il personaggio.

Leggi ancheStar Wars: la Lucasfilm ha telefonato a John Boyega dopo le sue critiche