Si preannuncia un viaggio nella mente dei serial killer MINDHUNTER, serie Netflix prodotta e diretta da David Fincher il cui nuovo trailer italiano ricorda l’imminente data di uscita.

Il regista di Zodiac e The Social Network torna a parlare di omicidi e soprattutto di coloro che hanno l’incarico di mettere dietro le sbarre i fautori di quegli atroci crimini. Il nuovo trailer italiano di MINDHUNTER vede Jonathan Groff e Holt McCallany nei panni di due agenti dell’FBI; i due si dedicano a un caso molto particolare, che sembra destinato a cambiare il modo loro di vedere la propria professione. Le immagini anticipano quello che sembra essere un punto di rottura o comunque una divergenza di idee fra i due protagonisti, perciò sarà interessante vedere come e se rimarranno uniti per compiere il loro dovere.

Basata sul libro Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit, firmato da Mark Olshaker e John E. Douglas, MINDHUNTER sarà disponibile su Netflix a partire dal 13 ottobre. La serie vede anche la partecipazione di Anna Torv e Hannah Gross. Oltre a ricoprire il ruolo di produttore esecutivo, David Fincher dirigerà alcuni episodi alternandosi ad Asif Kapadia, Tobias Lindholm e Andrew Douglas. Fra i produttori esecutivi figurano anche Joshua Donen, Charlize Theron e Cean Chaffin.

L’ultimo lavoro diretto da Fincher, L’amore bugiardo – Gone Girl, è del 2014. Il thriller interpretato da Ben AffleckRosamund Pike venne accolto molto calorosamente, tanto da conquistare varie nomination ai Golden Globe, tra cui quella per la miglior regia, e una candidatura all’Oscar come miglior attrice per Pike.