Il Signore degli Anelli: la Warner pensa a una serie TV

Warner Bros. Television starebbe progettando una serie TV de Il Signore degli Anelli che potrebbe essere acquistata da Amazon Studios.

Da leggere

Il giro del mondo in 80 giorni: il teaser trailer del nuovo film per bambini

Il giro del mondo in 80 giorni, nuovo film d'animazione ispirato al grande classico di Jules Verne, si mostra...

Jagame Thandhiram: recensione del gangster movie indiano Netflix

Se c’è una cosa che purtroppo la cinematografia indiana non ha tra le sue innumerevoli qualità, quel qualcosa è...

Donnie Yen e la scena di combattimento con Mike Tyson: “Ero terrorizzato”

Donnie Yen, tra gli attori di John Wick 4, ha ricordato la paura provata mentre girava una scena con...

Dopo una trilogia tra le più acclamate di sempre, Il Signore degli Anelli potrebbe tornare sullo schermo, ma non quello cinematografico.

Warner Bros. Television e gli eredi dell’autore J.R.R. Tolkien sono alle prime fasi di discussione per sviluppare una serie TV basata sui romanzi de Il Signore degli Anelli, con Amazon Studios come potenziale acquirente del progetto, come svela una fonte di TheWrap. Al momento, non ci sarebbero né produttori né registi legati alla produzione; i dirigenti della Warner Bros. non hanno ancora rilasciato commenti a proposito.

Il Signore degli Anelli, caposaldo della letteratura fantasy, è stato adattato a lungometraggio due volte: nel 1978 dall’animatore Ralph Bakshi e negli anni 2000 con la trilogia diretta da Peter Jackson, divisa nei film La Compagnia dell’Anello, Il Signore degli Anelli: Le due Torri e Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re.

La news di una possibile serie TV è stata riportata inizialmente da Variety, a quattro mesi dalla firma dell’accordo fra la Warner Bros. e gli eredi di Tolkien dopo una disputa legale durata cinque anni e riguardante la partecipazione ai profitti ricavati dal franchise cinematografico de Il Signore degli Anelli, compresa la trilogia successiva dedicata a Lo Hobbit. Lo stadio del progetto, come detto, è ancora ai primordi, ma Amazon Studios potrebbe effettivamente essere molto interessato a uno show dal richiamo così ampio, soprattutto ora che è stato eletto CEO Jeff Bezos, grande apprezzatore dei titoli di genere.

[amazon_link asins=’8845294048,B00EO87S54,B01N9H4VCD,B001C7KXLQ,B00XLSD8B6,B0749J911N,B06XGG6PLW’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’279e7ec1-c137-11e7-9d51-418c956cfa27′]

Ultime notizie

Il giro del mondo in 80 giorni: il teaser trailer del nuovo film per bambini

Il giro del mondo in 80 giorni, nuovo film d'animazione ispirato al grande classico di Jules Verne, si mostra...

Articoli correlati