Il signore degli anelli, Cowboy Bebop - cinematographe.it

Le serie televisive Il Signore degli Anelli e Cowboy Bebop hanno ricevuto il permesso per iniziare la produzione in Nuova Zelanda

I membri della troupe della serie TV di Amazon Prime Video de Il Signore degli Anelli e dell’adattamento di Netflix della serie animata giapponese Cowboy Bepop hanno ottenuto il permesso di entrare in Nuova Zelanda per iniziare o riprendere la produzione, insieme ad altri cinque progetti.

Secondo il sito web neozelandese Stuff il Ministero degli affari, dell’innovazione e del lavoro ha rivelato che sono state autorizzate ad entrare nel paese 7 troupe internazionali. Oltre al tanto atteso sequel di Avatar e al film di Jane Campion The Power of the Dog, i cui membri del tema erano già stati autorizzati, stanno andando in Nuova Zelanda gli addetti ai lavori delle seguenti opere: Il Signore degli Anelli, Cowboy Bepop, Power Rangers Beast Morphers, The Greatest Beer Run Ever e Sweet Tooth. Un totale di 206 membri del cast e della troupe e 35 dei loro familiari saranno autorizzati a entrare In Nuova Zelanda nei prossimi sei mesi.

La serie televisiva Il Signore degli Anelli era già in produzione ad Auckland quando la pandemia ha costretto a chiudere. La New Zealand Film Commission ha rivelato che la serie ha già iniziato la pre-produzione. Solamente questa serie porterà 93 membri della troupe e 20 famigliari su suolo neozelandese. Mentre le riprese della serie Netflix Cowboy Bepop non sono ancora iniziate, ma sappiamo che la serie porterà 19 membri della troupe e nove famigliari.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE