Fear The Walking Dead - Cinematographe.it
Photo Credit: Ryan Green/AMC

Fear the Walking Dead ritorna per la stagione 5 il 2 giugno, che sarebbe la seconda stagione del suo nuovo paradigma

Quando gli showrunner Ian Goldberg e Andrew Chambliss hanno preso il comando nella stagione 4 di Fear The Walking Dead, lo hanno trasformato in uno spettacolo molto diverso rispetto a quello che è stato per le sue prime tre stagioni. È passato dall’essere un triste dramma familiare sulla fine del mondo all’essere una serie ottimista sulle persone che si unisce per aiutare gli altri, con una nuova tavolozza di colori, una nuova location e un cast in gran parte nuovo.

La prima metà della quarta stagione fu di transizione, uccidendo Nick (Frank Dillane) e Madison Clark (Kim Dickens) per creare spazio per nuovi personaggi principali come Morgan Jones (Lennie James) e June (Jenna Elfman) mentre lo spettacolo si sistemava nella sua nuova normalità nella seconda metà della stagione.

Fear The Walking Dead – Stagione 5: ecco le prime immagini ufficiali

La quinta stagione di Fear The Walking Dead continuerà lo spirito di avventura, con un tono decisamente solare per una proprietà di Walking Dead, ancor più che nella Stagione 4. In effetti, il produttore esecutivo Ian Goldberg ha dichiarato a TV Guide che la pietra di paragone della Stagione 5 è Indiana Jones e il tempio maledetto, un film che a volte si incupiva ma rimaneva sempre giocoso.
È una sensibilità unica all’interno del franchise Walking Dead in continua espansione, che aggiungerà un secondo spin-off nel 2020.

Penso che il modo in cui abbiamo concepito e ciò che abbracciamo e amiamo di Fear è che ha un tono molto diverso rispetto a The Walking Dead, e credo che sarà un tono diverso rispetto al nuovo show”, ha detto Goldberg durante un intervista al Summit di aprile di AMC. “Ovviamente è uno spettacolo molto ottimistico e pieno di speranza sull’unire le persone, ci piace poter esplorare luoghi comici”, come la scena della quarta stagione in cui Morgan ha paragonato un bagno accessibile a una sedia a rotelle ad un ‘piccolo appartamento’.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto