Doc Savage, Cinematographe.it

Il franchi se di fantascienza Doc Savage sta per diventare un serie TV, grazie alla Original Film di The Boys

The Man of Bronze è diretto sul piccolo schermo. La Sony Pictures Television e la Original Film di Neal H. Moritz, con base alla Sony, hanno collaborato con Condé Nast Entertainment per sviluppare una serie televisiva sceneggiata basata sul franchise di fantascienza Doc Savage, della biblioteca Street & Smith.

Il progetto fa parte del nuovo accordo triennale di Original Film firmato con lo studio televisivo la scorsa estate. La serie sceneggiata di Doc Savage racconterà le avventure del personaggio, con dinosauri furiosi, società segrete guidate da malvagi cattivi, fantastici gadget e armi, trappole mortali, fughe rocambolesche e trame per governare la Terra.

Doc Savage: The Rock aggiorna il pubblico sul film di Shane Black

I produttori esecutivi del progetto sono Moritz e Pavun Shetty di Original Film, e Oren Katzeff e Jon Koa di Condé Nast Entertainment. Condé Nast ha acquisito la Street & Smith Library nel 1959. La Sony ha collaborato per la prima volta con il film originale di Moritz per sviluppare un film di Doc Savage, reclutando Shane Black nel 2013 per scrivere la sceneggiatura e scritturando Dwayne Johnson nel 2016 come protagonista.

Una serie TV su Doc Savage permetterà di esplorare i personaggi con maggior dovizia di dettagli rispetto a un film. La Original Film ha una storia di successo con gli adattamenti da fumetti e graphic novel, con prodotti come The Boys, Preacher e Happy!
Al suo debutto nel 1933 su riviste pulp, Savage, altrimenti noto come Clark Savage Jr., è stato ispirato a importanti eroi letterari come Sherlock Holmes e Tarzan. Il protagonista è stato addestrato fin dalla prima infanzia per raggiungere le massime condizioni fisiche, benedetto da un’intelligenza geniale e una memoria incredibile, abilità che usa per correggere i torti e le ingiustizie ovunque le incontri.

Insieme a personaggi come The Shadow (1930), Dick Tracy (1931), Conan il Barbaro (1932), The Lone Ranger e Tonto (1933), Green hornet e Kato (1936), Doc Savage ha fatto parte del genere pulp successivo che ha ispirato direttamente il genere di supereroi dei fumetti emerso alla fine degli anni ’30. Stan Lee della Marvel ha riconosciuto Doc Savage come il precursore dei supereroi moderni.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE