Big Little Lies

A quanto pare vedremo ancora Big Little Lies, dato che il network televisivo statunitense HBO ha interesse a continuare lo show con una seconda stagione.

Mercoledì, in occasione del press tour estivo della Television Critics Association, il presidente dell’HBO, Casey Bloys, ha confermato di aver chiesto alla scrittrice Liane Moriarty di “trovare un’idea, una storia per una potenziale seconda stagione” di Big Little Lies, aggiungendo “sarei molto curioso di vedere cosa le viene in mente“.

Le protagoniste dello show HBO, Nicole Kidman e Reese Witherspoon, hanno entrambe già espresso il loro interesse nel mantenere in vita il franchise, ma il produttore esecutivo, nonché regista, Jean-Marc Vallée, che ha diretto tutti e sette gli episodi della prima stagione, ha fatto intuire che un’eventuale seconda stagione di Big Little Lies è un qualcosa di molto difficile da posizionare. Egli, infatti, ha recentemente affermato:

Non ci sono motivi per fare la seconda stagione. Questo progetto era stato pianificato come un accordo unico, irripetibile. Inoltre, finisce in un modo in cui gli spettatori possono immaginare cosa accadrà dopo“.

Casey Bloys, però, suppone che possa comunque sussistere una contrattazione al riguardo:

So cos’ha detto Jean-Marc Vallée… ma Nicole e Reese sanno essere molto convincenti. Prima di tutto bisogna vedere il materiale, e capire se vale la pena usarlo per una nuova stagione. Se così fosse, avremo una conversazione sui registi“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto