American Gods Cinematographe

Neil Gaiman, autore del romanzo su cui si basa American Gods, assumerà un ruolo centrale nel condurre lo spettacolo nella sua seconda stagione. A parte questo, il futuro della serie di Starz non è chiaro. Il CEO di Starz, Chris Albrecht, ha dichiarato alla Television Critics Association che il cast della seconda stagione è in gran parte indefinito al momento.

Gillian Anderson sembra lasciare voler tutto, ma non è stata una sorpresa”, ha detto Albrecht riferendosi al suo annuncio che ha chiuso con X-Files. “Sapevamo che non sarebbe stata necessariamente in grado di tornare “.

“Ma Kristen Chenoweth – per quanto ne sappiamo – è ancora impegnata nello show, ovviamente in attesa della sua disponibilità”, ha continuato. “Come state vedendo, stiamo avendo qualche problema a iniziare la seconda stagione. È un adattamento incredibilmente difficile di un romanzo fantastico.”

Questa è una delle ragioni per cui Starz si è rivolta al suo autore: “Neil Gaiman assumerà più di un ruolo centrale e avanzerà verso una funzione di showrunner più tradizionale”, ha detto Albrecht. “E stiamo cercando un partner per lui in grado di garantire che la parte televisiva del tutto ottenga l’attenzione appropriata.”

Quindi cosa è successo con i vecchi creatori della serie e adattatori di libri Bryan Fuller e Michael Green? “Non sono stati licenziati e non hanno lasciato”, ha detto Albrecht. E apparentemente, Fuller e Green avranno ancora un certo coinvolgimento, ha chiarito.

“Speriamo di vedere molti altri episodi di American Gods su Starz”, ha concluso.

[amazon_link asins=’B00JH531IW,B000HT2P9S,3847905872′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4d6f278f-f7de-11e7-8c15-b7c55fcf1bba’][amazon_link asins=’B074MGZRYN’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’51ee6e21-f7de-11e7-8487-bb60a367ee6d’]

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto