A Gentleman in Moscow Cinematographe

A Gentleman in Moscow, adattamento televisivo del romanzo di Amor Towles, vanterà la presenza nel cast di Kenneth Branagh, che figura nel progetto anche in qualità di produttore

A produrre Gentleman in Moscow sarà Entertainment One, mentre la regia è stata affidata a Tom Harper (Peaky Blinders). La serie è ambientata in Russia e inizia negli anni ’20, abbracciando un arco temporale di 30 anni. La storia è incentrata sulle vicende di un uomo, a cui è stato imposto di trascorrere il resto della sua vita in un hotel di lusso. Kenneth Branagh vestirà i panni del protagonista, il Conte Alexander Rostov.

Riguardo a Branagh, il Presidente di Entertainment One, Mark Gordon, ha dichiarato: “Ken è una persona con un talento inestimabile, celebrato per interpretare affascinanti ed eclettici leader e Tom è un maestro nel creare prodotti televisivi avvincenti“.

Branagh Gordon hanno recentemente lavorato insieme al nuovo adattamento cinematografico di Assassinio sull’Orient Express, e inoltre hanno collaborato anche in Franklin D. Roosevelt. Un uomo, un presidente per HBO e Swing Kids – Giovani ribelli per la Disney.

Harper produrrà la serie insieme a Xavier Marchand di Moonriver Content: “A Gentleman in Moscow è un romanzo ricco di umorismo e affascinante, che riesce a conciliare tematiche profonde, la politica e argomenti intimi. Sono eccitato di poter lavorare con Ken, il cui straordinario talento ci permetterà di portare finalmente in vita questa storia“.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE