1993 1994

Attenzione! L’articolo contiene spoiler sulla serie 1993 e sul finale di stagione!

Lo ha annunciato Sky sulla pagina Facebook ufficiale: 1994 La serie si farà, e quindi sì, la trilogia è confermata! Il terzo capitolo della saga – che forse arriverà sui nostri schermi nel 2019, mantenendo la stessa distanza che ha separato la prima stagione dalla seconda – continuerà a raccontare dopo la conclusione di 1993, avvenuta su Sky Atlantic il 6 giugno.

Che Sky avesse intenzione di comporre una trilogia, già si sapeva. Lo aveva annunciato nel 2015 il produttore della serie Lorenzo Mieli, subito dopo la messa in onda di 1992, ma la decisione è stata ribadita dagli sceneggiatori durante la presentazione della stagione appena proposta. Insomma, nonostante tutti i colpi di scena, la storia continuerà per almeno un altro anno. Continueremo a seguire gli scandali politici, sanitari e, soprattutto la scalata al potere di Silvio Berlusconi. Potete vedere l’annuncio di Sky qui sotto:

La trilogia si conclude con 1994

La domanda riprende la chiusura della prima stagione, quando Leonardo Notte (Stefano Accorsi) annuncia a Bibi Mainaghi, interpretata da Tea Falco che “Sarà uno splendido 1993”. Non è altro che un’ulteriore conferma dei piani di rete che sembrano voler sostenere il progetto fino alla fine. La trama di 1994 ripartirà dall’entrata di Veronica Castello (Miriam Leone) in politica con Silvio Berlusconi (Paolo Pierobon) e con il leghista Pietro Bosco (Guido Caprino) alla vigilia del patto del partito nordista con Forza Italia. Ci sarà anche Leonardo Notte alias Stefano Accorsi? A nostro parere quello sparo potrebbe risolversi con una corsa in ospedale non credete?

Seguendo QUESTO link trovate la nostra recensione del finale di stagione di 1993; un finale pieno di sorprese, che ha visto l’uscita di scena definitiva del personaggio di Bibi Mainaghi, uccisa simulando un’overdose. Il poliziotto Luca Pastore (Domenico Diele), ha rassegnato le dimissioni ad Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), rassegnato all’idea che il bene dell’Italia non possa essere raggiunto. Anche per il protagonista il futuro è incerto: Leonardo Notte è stato colpito da un proiettile sparato dalla ex compagna Arianna (Laura Chiatti) e si è accasciato a terra.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE