Si muore tutti democristiani: intervista a Il Terzo Segreto di Satira e al cast [VIDEO]

Le nostre interviste a Il Terzo Segreto di Satira, i cinque autori del film Si Muore Tutti Democristiani e al cast dell'opera, al cinema dal 10 maggio.

- Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2018 16:47 - Tempo di lettura: 2 minuti

C’è un destino che inevitabilmente ci accomuna: la morte. E forse finiremo tutti nella stessa maniera: democristiani. O almeno questa è la visione divertente e insieme riflessiva de Il Terzo Segreto di Satira, collettivo diventato famoso grazie ai video caricati su YouTube, passato poi nella dimensione della televisione per finire ora con il loro primo lungometraggio sul grande schermo.

Mostrato in anteprima alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, Si muore tutti democristiani (qui la recensione) è un film sulla difficoltà di scendere a patti con la propria morale, di accettare le condizioni su cui non avremmo mai pensato di dover soffermarci e che guarda con disincanto ad un’Italia talmente precaria da dover accettare le proprie debolezze.

Si muore tutti democristiani – Intervista a Il Terzo Segreto di Satira e ai protagonisti

Non uno, non due, ben cinque sono gli appartenenti al gruppo di autori e registi de Il Terzo Segreto di Satira: Pietro Belfiore, Davide Bonaccia, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi, studenti della medesima scuola di cinema diventati un gruppo talmente coeso da non avere difficoltà nel gestire la regia del film nonostante il corposo insieme. O quasi. A raccontarci dell’esperienza cinematografica, di come si riesca a coordinarsi per raggiungere i propri obiettivi e di cosa significa arrivare assieme dai banchi di un’aula alla direzione comune di un set è direttamente la cinquina di autori nella nostra videointervista. Ma non solo loro!

Anche Walter Leonardi, Massimiliano Loizzi e Marco Ripoldi, i tre protagonisti di Si muore tutti democristiani, ci parlano di quali sono stati i loro compromessi per arrivare al cinema con questo film e lo fanno in compagnia dell’attrice Valentina Lodovini, a cui è stata ritagliata una parte nella pellicola e che ci spiega come mai abbia deciso di far parte del progetto de Il Terzo Segreto di Satira.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto