Il Giorno più bello del mondo Cinematographe.it

E se i super poteri li avesse un bambino napoletano? Cosa succederebbe? Da questa bizzarra domanda è partita l’idea del nuovo film di Alessandro Siani, come lui stesso ha raccontato all’edizione 2019 delle Cinegiornate di cinema di Riccione. Il Giorno più bello del mondo è una favola dai toni ironici, una magic-comedy genere divenuto marchio di fabbrica che contraddistingue i lavori cinematografici del comico e regista napoletano. L’arduo compito per il quarto film firmato Alessandro Siani è quello di riportare tanti spettatori nelle sale e soprattutto di riuscire ad intrattenere il pubblico che come lui stesso ha raccontato è molto distratto, sempre col cellulare in mano e con la voglia di rimanere sempre sul divano a vedere serie tv. “Le serie tv entrano nel cervello, il cinema nel cuore” ha raccontato Siani spiegando che solo il cinema innesca la vera magia, quella che resta dentro.

La vera sfida è riportare le persone al cinema per raccontare una storia che ha come pretesto quello di sfruttare la comicità partenopea anche per sfatare i miti e i luoghi comuni su Napoli. Il giorno più bello del mondo racconta di un Dipartimento scientifico che studia bambini speciali, indagando su chi di questi bambini possiede dei superpoteri e chi no: alcuni hanno doti matematiche incredibili rispondendo alla richiesta di operazioni mastodontiche, chi ha una memoria infallibile, altri che riescono ad usare la telecinesi per spostare oggetti. Il protagonista del film, uno squattrinato in un momento molto difficile della sua vita, riceve un’eredità Purtroppo non è un’eredità in denaro ma due bambini che risiedevano in un collegio svizzero. Sarà che questi due bambini possiedono dei superpoteri che possono aiutare il protagonista ad uscire da questa situazione di difficoltà?

Il giorno più bello del mondo, definita come cuna magic-comedy (niente a che fare con le sperimentazioni alla Salvatores come in Il Ragazzo invisibile) è il quarto film che Alessandro Siani firma come regista e interprete: dopo la soddisfazione di aver incassato nel 2017, 10 milioni di euro con  di Mister Felicità, ed aver fatto ridere milioni di italiani con dopo Il principe abusivo (2013), Si accettano miracoli (2015). Nel cast del film oltre a Siani troviamo la siciliana Stefania Spampinato (Carina DeLuca nella 14esima stagione di “Grey’s Anatomy”).

Il Giorno più bello del mondo arriverà al cinema il 31 ottobre 2019 e sarà di distribuito da Vision Distribution.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online