Uncharted: tutte le citazioni ai videogiochi presenti nel trailer

Ecco tutti i riferimenti ai videogiochi che abbiamo scovato nel primo trailer ufficiale di Uncharted, adattamento con protagonista Tom Holland!

Da leggere

Matrix Resurrections: il nuovo look di Jada Pinkett Smith sconvolge i fan

Il nuovo teaser trailer di Matrix Resurrections rivela il look della Niobe di Jada Pinkett Smith! La Niobe di Jada...

Spider-Man: No Way Home, rivelato il volto di Green Goblin [VIDEO]

Il nuovo spot promozionale di Spider-Man: No Way Home rivela il vero volto di Green Goblin! Il villain The Green...

Harry Potter reunion: dove vederlo? Trailer e data d’uscita dell’episodio speciale

Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts arriverà anche in Italia, per un Capodanno indimenticabile! Per celebrare i 20 anni...

Block title

Il tanto atteso primo trailer ufficiale di Uncharted è stato finalmente rilasciato da Sony Pictures, regalando così i primi filmati che mostrano Tom Holland in azione nei panni di Nathan Drake, il cacciatore di tesori protagonista del franchise targato Naughty Dog. L’adattamento cinematografico è in sviluppo da più di un decennio, per cui l’attesa per questo primo assaggio della pellicola è stata snervante per tantissimi fan, dubbiosi sulla reale riuscita di questo ambizioso progetto. Il film ripagherà le aspettative? Dovremo attendere fino a febbraio 2022 per scoprirlo ma, nel frattempo, possiamo dare un’occhiata più approfondita al trailer, il quale non manca di celare tantissimi riferimenti alle avventure videoludiche.

Dall’immancabile ispirazione al mondo di Indiana Jones, il trailer di Uncharted sembra aver perfettamente catturato quel mix che bilancia il gioco e l’azione, ricetta a cui i videogiocatori sono ormai abituati da anni (il primo gioco della serie è uscito nel 2007), e a cui lo stesso Holland è ormai avvezzo (basti pensare all’ironico Spider-Man). Il film, tuttavia, non sarà una “perfetta” trasposizione dei giochi, ma regalerà ai fan una storia inedita e con un Nathan Drake più giovane, seppur con una generosa manciata di aspetti in comune.

Uncharted: il trailer si apre sulle note del tema di Nate

Colonna sonora intramontabile di ogni avventura, la Nate’s Theme è quel capolavoro senza tempo che rimarrà nelle orecchie dei videogiocatori negli anni a venire. Composta da Greg Edmonson, abbiamo sentito risuonare queste note fin dal primo gioco, Uncharted: Drake’s Fortune, uscito nel 2007. Alle orecchie più attente non sarà sfuggito il riferimento presente nel trailer, proprio nelle prime immagini, quando vediamo Nathan Drake esplorare delle misteriose rovine.

Uncharted: l’incontro con il mentore Sully

Figura imprescindibile di ogni avventura di Nathan Drake che si rispetti, il suo mentore Sully – portato sullo schermo da Mark Wahlberg – non guarda in faccia nessuno quando si tratta di scoprire antiche bellezze e di scovare perduti tesori, per cui non poteva mancare nell’attesa pellicola diretta da Ruben Fleischer, dove appare più giovane rispetto ai videogiochi (fatta eccezione per i flashback). Nel trailer assistiamo al loro primo incontro e alla rapida evoluzione del loro rapporto; i due sono infatti destinati a diventare ottimi amici e a condividere mille (dis)avventure! Nel film sembrano incontrarsi in un lounge bar a New York, mentre nei giochi il loro primo incontro avviene in Colombia, quando Nate è poco più di un bambino. “Non sai non chi ti sei messo in società”, lo ammonisce Chloe, puntandogli una pistola addosso, ed è una frase perfetta per descrivere appieno il temperamento di Sully!

Uncharted: nel trailer c’è un grande assente

Uncharted 4: Fine di un Ladro: recensione

Dal trailer di Uncharted capiamo subito che la ricerca del fratello di Nate, Sam, sarà la componente emotiva della pellicola. Nathan è sulle sue tracce e, a quanto pare, Sully sa dove si trova. Dal video possiamo intuire che anche il discostante Sam è alla ricerca del tesoro di Magellano su cui ha messo gli occhi Sully e che Nate è l’ultimo tassello del puzzle, dal momento che il fratello “ha lasciato un indizio finale” su come e dove trovarlo. Grande incognita rimane l’attore che interpreta Sam, non menzionato nel cast del film e non presente in nessun materiale promozionale. I due fratelli riusciranno davvero a ricongiungersi?

Uncharted: Sic Parvis Magna

Uncharted

Alla menzione del fratello Sam nel trailer appare fugacemente un oggetto di culto per i fan della saga: l’anello di Sir Francis Drake, celebre corsaro e navigatore inglese che fece incidere sul dorso del gioiello il suo motto, Sic Parvis Magna. Il motto letteralmente significa “da piccole cose a grandi cose”, in riferimento alle sue umili origini. Per trovare il suo significato più profondo, tuttavia, bisogna risalire al 1587 quando l’avventuriero disse: “Ogni grande avventura ha un principio, ma è la strada da percorrere, quella che conduce al suo termine, che riserva la vera gloria”. Un pensiero che riassume perfettamente la morale dietro ai giochi di Uncharted. Perché Nathan ha l’anello di Drake? Il gioiello ha un ruolo cruciale nel terzo capitolo videoludico, L’inganno di Drake. Durante la partita i giocatori vengono a conoscenza di come l’anello sia finito nelle mani di Nate e di come sia uno strumento utile per trovare l’ubicazione della mitica città di Iram dei Pilastri, nella Penisola Arabica. Sir Francis Drake è una figura basilare anche nel quarto (e per ora ultimo) capitolo dei videogiochi, quando tramite un flashback scopriamo che Nate e Sam hanno deciso di cambiare il proprio cognome da Morgan a Drake, in onore di alcuni studi condotti dalla loro defunta madre. L’anello viene risucchiato da delle sabbie mobili durante l’epilogo del terzo capitolo.

Uncharted: la spericolata scena sull’aereo cargo

Uncharted: Sony cancella la pianificazione del film

Nel trailer di Uncharted viene minuziosamente ricreata una scena tratta dal terzo capitolo dei videogiochi, L’inganno di Drake, una sequenza che farà tornare gli incubi ai giocatori, reduci da un’estenuante camminata nel deserto. Imbarcatosi in segreto sull’aereo da trasporto degli uomini di Marlowe (il villain del gioco), Nate viene scoperto e fatto cadere fuori bordo. Dopo aver scalato diverse casse di armi, l’avventuriero precipita insieme all’aereo, gravemente danneggiato. Si salva solo grazie a una cassa di armi provvista di paracadute. Nel trailer vediamo la sequenza riprodotta fedelmente, ma ad attendere l’atterraggio di nate sembra esserci l’oceano, piuttosto che il deserto arabico.

Uncharted: Chloe Frazer si unisce alla caccia al tesoro

uncharted 2

Menzione d’onore per Chloe Frazer (Sophia Ali), l’agile e ambigua femme fatale che ha fatto il suo ingresso nel franchise nel secondo gioco e che è stata il primo interesse amoroso di Drake. Donna astuta, molte volte ha dato prova di non poter fare affidamento sulla sua lealtà, nonostante abbia salvato la vita di Nate e Sully innumerevoli volte. Nei giochi non viene mai rivelato quando e come si sono incontrati per la prima volta, ci penserà il film?

Uncharted: Tom Holland veste i panni di Nathan Drake

Uncharted

Verso la fine del trailer possiamo avere un’assaggio di Tom Holland con indosso il classico outfit di Nathan Drake: la maglia a maniche lunghe bianca (con le maniche rigorosamente arrotolate), l’anello di Drake appeso al collo da una corda in cuoio marrone, la fondina sopra le spalle e, naturalmente, la pistola puntata e pronta a sparare. L’outfit non è una sorpresa, dato che era già apparso nelle prime immagini ufficiali del film, ma è comunque bello vedere un legame così visivamente ovvio col materiale originale.

Uncharted: le esotiche località dal sapore famigliare

Uncharted 4

Nel trailer vediamo anche un brevissimo scorcio a un galeone pirata, illuminato da un’apertura in una grotta marina, una scena che abbiamo già visto nel quarto gioco, Fine di un ladro, quando Nathan Drake trova finalmente il tesoro del famigerato pirata Henry Avery. Non è detto che sia la destinazione finale del loro viaggio verso il tesoro di Ferdinando Magellano, dal momento che è prassi comune per i titoli Naughty Dog guidare il giocatore presso innumerevoli località esotiche, prima di arrivare finalmente alla meta (il motto di Sir Francis Drake, ricordate?).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Matrix Resurrections: il nuovo look di Jada Pinkett Smith sconvolge i fan

Il nuovo teaser trailer di Matrix Resurrections rivela il look della Niobe di Jada Pinkett Smith! La Niobe di Jada...

Articoli correlati