C’era una volta a... Hollywood Once Upon a Time in Hollywood Cinematographe.it

Galeotto fu il set di C’era Una Volta a Hollywood. Da quando hanno recitato insieme, Brad Pitt e Leonardo DiCaprio si sono divertiti così tanto da diventare inseparabili, proprio come i personaggi da loro interpretati. L’ultimo film di Quentin Tarantino non è riuscito a conquistare la critica durante questa stagione cinematografica, ma per i due divi resterà un’esperienza indimenticabile.

Entrambi nominati all’Oscar 2020, Tarantino può consolarsi con la statuetta al miglior attore non protagonista per Brad Pitt – anche Leonardo DiCaprio era nominato ma come miglior attore protagonista. Durante le varie cerimonie di premiazione, le due star sono state viste affiatate, una complicità già vista lo scorso anno a Cannes, in occasione della presentazione del film. Dimenticate le presunte voci sul ritorno di fiamma con Jennifer Aniston: Brad Pitt preferisce la compagnia dell’amico Leonardo DiCaprio, che ha bonariamente soprannominato “lover”. Un nomignolo simpatico, che in italiano significa “amante”, legato forse al discorso di Brad ai Golden Globe. Dopo aver vinto la statuetta, l’attore 56enne aveva ringraziato Leo con un sottile riferimento a Titanic: “E comunque, io avrei condiviso la zattera con te”. Ma quando è iniziato il loro legame?

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio, un inizio in comune

Curiosamente, Brad Pitt e Leonardo DiCaprio hanno mosso i primi passi sul piccolo schermo, apparendo nella serie cult Genitori in Blue Jeans senza però condividere nessuna scena. Brad apparve in due episodi differenti nel 1986 e 1989, interpretando due personaggi altrettanto diversi. Invece, DiCaprio ha debuttato nello show nel lontano 1991, ricoprendo il ruolo di Luke Brower, ragazzo povero adattato dalla famiglia protagonista.

c'era una volta a... hollywood, cinematographe.it

Ovviamente, da allora le loro carriere hanno preso altre strade. Negli anni Novanta, Brad Pitt partecipò a film di successo come Thelma & Louise, Intervista col Vampiro e Seven. Leo ottenne la popolarità globale grazie al film Titanic, che rappresentò un trampolino di lancio per Hollywood: l’attore ha collaborato con i registi più famosi, tra cui Danny Boyle, Christopher Nolan, Steven Spielberg e soprattutto Martin Scorsese, con cui ha stretto un sodalizio professionale fin dal 2002.

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio, come è nata l’intesa sul set

Entrambi sex symbol, Brad Pitt e Leonardo DiCaprio hanno scoperto di avere molte cose in comune. Nelle interviste hanno raccontato di essersi divertiti “come matti”, condividendo anche la passione per le sculture in ceramiche. Al The Sun, i due divi hanno raccontato che passerebbero molto tempo insieme a modellare la terracotta. L’immagine è un po’ romantica, ma per la coppia di amici, reduci da diverse delusioni amorose (Pitt ha alle spalle due matrimoni, DiCaprio è passato da una modella all’altra), l’amicizia si è rivelata salvifica.

Al New York Times, Leo dichiarò come lui e Brad entrarono fin da subito in sintonia con i rispettivi alter ego nel film di Tarantino: “Quando arrivi a Hollywood, sei praticamente isolato. Rick e Cliff contano su questa amicizia per ogni cosa. Ci siamo immediatamente messi nei loro panni. Abbiamo capito subito quel legame perché noi eravamo quei personaggi.”

C'era una volta a... Hollywood, cinematographe.it

Pitt ha fatto eco alle sue parole, aggiungendo: “È stato automatico. Siamo entrati in scena nello stesso momento. Ci siamo incrociati molte volte, e abbiamo gli stessi punti di riferimento. Non puoi capire come ci si sente finché non ti trovi ad essere l’unica gazzella sulla terra, mentre il resto della mandria se ne è andato. Per il mio amico Leo è stato lo stesso. C’è lo stesso conforto nel sapere di aver condiviso le stesse esperienze. Abbiamo rispetto reciproco.”

D’ora in poi, Brad Pitt e Leonardo DiCaprio avranno in comune un’altra cosa: un Oscar più che meritato.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE